WWE NXT REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 24.2 Impact Planet
 24.2 Impact Wrestling Report
 23.2 5 Star Frog Splash
 22.2 WWE Smackdown Report
 22.2 WWE 205 Live Report
 21.2 WWE Raw Report
 20.2 Wrestling Cafe
 
 





 
 
 
WWE NXT REPORT   15/02/2017 
by Luigi Quadri
 


Bentornati gentili visitatori di TuttoWrestling. Quest’oggi Captain Phenomenal 1 torna con una nuova puntata di NxT tutta da raccontare. E’ iniziata la Glorious Era capitanata da Bobby Roode, ma l’ex campione Nakamura già medita la sua vendetta. Intanto però possiamo gustarci la prima difesa titolata del UK champion Tyler Bate contro Trent Seven. Andiamo quindi subito con la sigla in …3…2…1… VIAAAA



Dal titantron iniziano a diffondersi dei disturbi sonici che preannunciano l’arrivo dei nuovi campioni di coppia gli Authors of Pain che danno il via allo show contro due che semplicemente son lì per fare i sacchi da boxe.

TAG TEAM MATCH
THE AUTHORS OF PAIN w/Paul Ellering VS GARRISTON SPEARS & LANCE ANOA’I


Non so dirvi se questo Anoa’i sia un qualche parente di Roman e compagnia ma quello che si vede è che basta Rezar a tenere occupati lui e socio, tag per Akam che insieme a Rezar si carica in spalla i propri avversari e si lanciano contro il turnbuckle in una specie di Death Valley Driver accompagnata. Last Chapter su Lance e siamo già ai titoli di coda.

VINCITORI: THE AUTHORS OF PAIN

Paul Ellering chiede la ciliegina sulla torta ai suoi ragazzi che immediatamente eseguono … Super Collider a segno e gli Authors of Pain sono una forza da tenere in seria considerazione.

Filmato su Tyler Bate che rivedremo in azione tra poco

Tramite la pagina facebook ufficiale di Nxt vediamo che Nakamura è già tornato al Performance Center per allenarsi. Infortunio ormai superato nel futuro del giapponese si instaura quindi il rematch tra lui e Roode. Torniamo sul ring dove fa il suo ingresso l’iconic duo australiano che ha lanciato una sfida a Liv Morgan per un tag team match. Per la bionda nasce il problema di trovarsi una partner e nel giro di qualche secondo vedremo se ci sarà riuscita.

TAG TEAM MATCH
BILLIE KAY & PEYTON ROYCE VS LIV MORGAN & EMBER MOON


Scelta notevole quella di Liv ed onestamente l’unica possibile. Side headlock e spallata di Billie su Ember, Billie torna a prende velocità dalle corde, Ember la blocca e va a segno con una headscissor …1…vuol poi salire sulle corde ma interviene Peyton a distrarla così Billie può farla cadere dal turnbuckle, tag, combo di kicks …1…2… Ember reagisce bloccando un big boot, butterfly suplex, entrambe strisciano all’angolo ed arriva il doppio tag, clothesline, dropkick e bulldog di Liv che continua con una sto …1…2… Billie impedisce il 3, Ember prova ad intervenire ma viene scagliata fuori con un big boot, Liv prova la sua Guillotine Choke, ma viene bloccata, tag, Billie si carica Liv che poi lascia in sospensione per un knee strike di Peyton ad altezza tempia …1…2…3…

VINCITRICI: BILLIE KAY & PEYTON ROYCE


Rivediamo gli ultimi sviluppi della rivalità tra Dillinger e il Sanity che ha visto l’inserimento di Strong e No Yay Josè in aiuto del Perfect 10. Andrea D’Marco è andata al Performance Center per scoprire di più sulle motivazioni che hanno spinto i 2 ad intervenire. Strong dice di conoscere gente come Eric Young, forse anche lui è di quella categoria, ma il suo mantra “Roddy Vs The World” non può fargli accettare che il Sanity sia sempre in 3 Vs 1 o 4 Vs 1, non è corretto, non è un match, è semplicemente essere dei bulli. Josè sottolinea come Tye sia uno dei membri più rispettati del roster, i numeri non mentono lui è quello in svantaggio nella contesa così loro hanno dovuto entrare in gioco perché Sanity continuerebbe a fare lo stesso non solo col canadese ma anche con tutti i membri del roster.

Torniamo sul ring dove risuona la theme dei DIY. Ottima accoglienza per gli ex campioni che raggiungono il ring. Ciampa dice che a Toronto hanno finalmente raggiunto il loro sogno dopo aver viaggiato per il mondo insieme prima di arrivare a San Antonio dove hanno affrontato la loro sfida più grande. Gargano dice che potranno essere stati battuti ma hanno visto il dubbio insinuarsi negli occhi degli AOP. Il dubbio di chi sa che i DIY non staranno a terra e torneranno alla carica ed è quello che loro vogliono fare right here right now. L’annuncio viene recepito dagli AOP che per bocca di Ellering concedono il rematch ma tra 2 settimane, il tempo che i DIY possano salutare i loro cari ed essere pronti alla distruzione. Gargano e Ciampa sbrigano la pratica tra di loro e poi chiamano a gran voce i campioni … MA VENGONO ATTACCATI ALLE SPALLE DAI REVIVAL!! Shatter Machine su Gargano prima di ritirarsi all’arrivo di Akam e Rezar. I Revival han messo in chiaro di voler essere parte della conversazione per i Tag Team Titles.

Filmato su Trent Seven

Video sul ritorno di KASSIUS OHNO!!

William Regal annuncia che settimana prossima ci sarà un triple threat match tra Liv Morgan, Ember Moon e Peyton Royce. La vincente del match andrà a sfidare Asuka la settimana successiva.

E siamo al MAAAAAIN EVENT!! Ottima accoglienza per i due britannici che tra poco daranno vita alla prima difesa titolata del UK Championship.

WWE UNITED KINGDOM TITLE MATCH
TYLER BATE © VS TRENT SEVEN


I due normalmente sarebbero tag team partners ma oggi sono campione contro sfidante. Prima fase di studio fatta di clinch prolungati e shoulder block, ne esce bene Seven, running chop, brainbuster …1… irish whip, rovesciata da Bate, dropkick e poi applica una chiave articolare al braccio di Seven, serie di european uppercut di Bate, ma Trent lo invita a colpire più forte, backslide pin …1…2… knee strike di Bate e diving european uppercut, Seven rotola fuori ring e Bate si lancia su di lui in Suicide Plancha!! Tornati sul ring Seven sorprende il campione con una death valley driver …1…2… Trent chiama la sua Seven Stars Lariat ma Bate se ne avvede, lungo airplane spin, tentativo di deadlift german suplex, elbow di Trent, snap dragon suplex e powerbomb …1…2… one leg boston crab immediatamente applicata, Tyler riesce ad uscirne, serie di pugni e jab, non appena si gira però Trent è già lucido per connettere la SEVEN STARS!! …1…2… NOOO! Trent allora sale sulle corde, viene intercettato da un dropkick di Bate e sale sulle corde pure lui, nonostante l’opposizione di Seven, trova un SUPER EXPLODER SUPLEX …1…2… e Trent non è ancora sconfitto, il campione chiama la mossa finale, Trent ne esce, doppio backfist, rolling kick di Bate sul rimbalzo dalla corde, Seven è stordito … TYLER DRIVER 97 A SEGNO …1…2…3

VINCITORE ED ANCORA UK CHAMPION: TYLER BATE

Bate festeggia la sudata vittoria e c’è anche la stretta di mano tra i due atleti con Seven che poi lascia il palco allo UK Champion per un ultimo giro di applausi.

Finisce qui Nxt. Appuntamento tra una settimana. Ciao!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE