TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 9.12 Wrestling Cafe
 9.12 WWE 205 Live Report
 8.12 WWE Planet
 8.12 WWE NXT UK Report
 8.12 WWE Main Event Report
 8.12 Impact Wrestling Report
 7.12 WWE Smackdown Report
 
 







 
 
 

IMPACT WRESTLING REPORT #634  03/12/2019 

by Dario Rondanini
 


Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti da Dario "TW 4 Life" Rondanini, alla tastiera per una nuova puntata di Impact Wrestling, che torna ai nostri tempi dopo il salto nel passato di sette giorni fa!





Iniziamo con Michael Elgin che entra nell'arena, venendo intervistato sul gauntlet match e sulla sua squalifica. Elgin dice che qualcuno pagherà per quella decisione.

La puntata di stasera, inoltre, vedrà il ritorno di una delle più grandi Knockout della storia della federazione, ODB! Purtroppo, il food truck di sua proprietà ha subito un incendio e quindi la federazione vuole dimostrarle il suo supporto. Ma ora andiamo sul ring per il primo match della serata!

Single match: Eddie Edwards vs Brian Cage

All'inizio del match, Edwards colpisce Cage con delle chop, che l'ex campione incassa senza troppi patemi, prima di colpire Eddie con un potente shoulder tackle. Clothesline all'angolo su Edwards, che comunque riesce a portare il big man all'esterno del ring, per poi metterlo al tappeto con una hurricanrana.




Di nuovo sul ring, Cage riprende il controllo con un deadlift german suplex dall'apron che scaglia Edwards circa a metà ring. Ogni tentativo di reazione di Eddie viene prontamente annullato da Cage. Dopo una gomitata, l'ex campione si prepara per la Drill Claw, che viene reversata con un suplex e poi una blue thunder bomb! 1...2...no! Dopo il kick-out, Cage ed Edwards sono faccia a faccia e si scambiano ripetutamente una serie di colpi... ma prima che qualcuno possa avere la meglio, Michael Elgin arriva sul ring ed attacca entrambi i contendenti!
Vincitore: No Contest

L'assalto di Elgin viene controllato a fatica dagli arbitri, ma Josh Mathews ci fa sapere che questo match non può finire così, e infatti continuerà come un triple threat!

Triple Threat match: Michael Elgin vs Eddie Edwards vs Brian Cage

Subito Cage ed Edwards si scagliano contro Elgin, con Edwards che riesce poi a buttare fuori dal ring entrambi i rivali, e si lancia contro i due con una suicide dive, ed Elgin finisce contro le transenne. Immediatamente, però, Cage fa qualcosa che non ci si aspetterebbe mai da uno con la sua stazza: una tope con giro fuori dal ring, atterrando in piedi e mettendo al tappeto i rivali! Quando l'azione ritorna sul ring, i tre si scambiano diversi calci, con Cage che poi connette una clothesline su Elgin ed Eddie che atterra Cage con un belly to belly overhead suplex. Super hurricanrana di Edwards su Elgin, e Cage tenta poi la Drill Claw sull'ex ROH, ma Edwards lo ferma. German suplex su Edwards, che atterra in modo brusco sulla testa e finisce fuori. Anche The Machine finisce fuori, e non riescono a rientare sul quadrato perchè Elgin li atterra nuovamente per poi portarsi sulla corda più alta e lanciarsi contro i due rivali in una dive à la Darby Allin!

L'azione si sposta all'interno del ring, con Elgin che se la vede con Cage all'angolo e lo colpisce con delle clothesline, mentre Edwards rienta lentamente sul ring. Cage scaglia Big Mike contro Eddie, che lo atterra con una blue thunder bomb! Nackpack Stunner su Cage! 1...2...no! Eddie non ci sta e lo intrappola nella Boston crab! Elgin si lancia contro l'ex Tag Team Champion e lo colpisce con una serie di pugni e una clothesline. Edwards prova a reagire, ma viene atterrato con un leg lariat. Shotgun elbow strike su Cage, che viene poi messo al tappeto con una combo DDT/falcon arrow. 1...2...no! The Machine risponde con una Alabama Slam, ma mentre tenta il roll-up finale, Edwards interviene colpendolo con il Boston Knee Party! Tiger Driver di Edwards! 1...2...no!




Interviene poi Elgin che connette un leaping tornado DDT su Cage saltando sulla schiena di Edwards, ma Edwards risponde con un altro Boston Knee Party alla nuca di Big Mike! Arriva Cage che atterra Eddie con un lariat. L'ex membro dei Wolves va fuori ring, mentre i due big men vanno sulla corda più alta. Cage tenta una super hurricanrana, ma viene fatto cadere, con Edwards che lo colpisce con un nuovo Knee Party, scambianodsi vari tentativi di pin con Elgin. German suplex sull'ex ROH, che sembra non aver sentito il colpo, alzandosi e connettendo con un running lariat. Buckle bomb su Edwards che sbatte contro Cage, ed Elgin connette la Elgin Bomb su Eddie! 1..2...3! Grande vittoria per Big Mike che continua il suo percorso (quasi) netto ad Impact!
Vincitore per schienamento: Michael Elgin

Ci spostiamo ora alla treehouse, dove i Rascalz discutono di quello che Ace Austin ha detto sulla madre di Trey. In realtà, Trey è l'unico che ne discute, visto che gli altri riescono soltanto a fargli capire che sua madre è molto attraente. Ad un tratto, la madre di Trey entra nella treehouse e il figlio le dice che per il suo bene è meglio che non stia a bordoring. Sua madre gli chiede spiegazioni, dicendo che le madri degli altri possono andare agli show dei figli... è forse una distrazione? Le reazioni di Wentz e Dez lasciano intendere che forse lo è. Alla fine, Trey acconsente alla presenza di sua madre a bordoring, e per festeggiare farà il piatto preferito di Trey... il polpettone!

Un video ci porta da Moose, che liquida la sua sconfitta nel gauntlet dicendo che anche i migliori ogni tanto sbagliano. Conor McGregor ha perso contro Nate Diaz, Mohammed Ali ha perso contro Joe Frazier, quindi è del tutto normale. Arriva poi ad un campo da basket, promettendo birre ai due ragazzi che giocano in cambio di un tiro. Moose effettua un tiro da tre, e poi se la prende con i due ragazzi.

Tornati nell'arena, Josh Mathews ci spiega la disgrazia che ha colpito ODB, che ricordiamo ha perso il suo food truck in un incendio. Quindi, una parte degli incassi della serata andranno tutti a lei. Ed ecco che l'ex campionessa fa il suo ritorno, fiaschetta alla mano come sempre! ODB ringrazia Impact e tutti i fan per il supporto dimostrato, dicendo che comunque è stata dura per lei, visto che l'assicurazione si è rifiutata di coprire le spese per i danni, ma si dice comunque felice di essere qui nella compagnia che è sempre stata casa sua. Ed ecco che arriva anche la Knockouts Champion Taya Valkyrie, che non perde occasione di prendersela con ODB elencando tutti i suoi successi, tra cui quello di essere la campionessa più longeva della storia. Taya dice poi che donerà fondi alla campagna di ODB su Indiegogo, di modo che potrà comprarsi un estintore per quando il suo food truck andrà in fiamme, proprio come la sua carriera! La ex campionessa non ci vede più ed inizia ad attaccare Taya, che viene presto salvata da John E.Bravo. Ci viene poi rivelato che nel corso della serata ci sarà un match tra le due!

Vediamo un video di una conferenza stampa rilasciata per hypare il match titolato tra Tessa Blanchard e Sami Callihan. Tessa dice che, a prescindere dal rispetto che sente verso Sami, si prenderà il titolo ad Hard To Kill. Callihan risponde dicendo di non essere contro Tessa perchè è una donna, o per il suo cognome, ma bensì perchè è una mocciosa viziata. Sami si sente offeso, mentre invece sente che dovrebbe essere apprezzato perchè è l'unico che ha avuto il coraggio di trattare Tessa come chiunque altro. Il prossimo 12 gennaio farà esattamente quello che ha sempre fatto con tutti, ossia le romperà la testa. In seguito, i due vengono quasi alle mani, ma vengono tenuti separati da Mathews e Scott D'Amore.

Six men Tag Team match: The Rascalz vs Ace Austin & Reno Scum

Iniziano Trey & Thornstowe, con Trey che connette una veloce serie di colpi. Una hurricanrana manda Thornstowe al suo angolo, dove Austin ottiene il tag, e ne approfitta per colpire Trey che è girato di spalle. Cerca poi di fargli un taglio sul dito con una carta da gioco, ma Trey riesce ad evitarlo. Wentz ottiene il tag e si lancia contro Austin. Dopo poco, anche Dez ottiene il tag e l'X-Division Champion viene atterrato con una double hit splash combination. Luster si prende il tag e i Reno Scum atterrano Dez con una combo di german suplex/double foot stomp! 1...2....no! Mossa old school di Luster che connette un pugno al cuore, mentre Thornstowe colpisce con una testata ed uno standing moonsault. 1...2...no! Il pin viene interrotto da Wentz con un superkick, ma Dez viene comunque portato all'angolo degli avversari dove Ace si prende il tag e lo colpisce ripetutamente con dei calci alla mascella.




Quando l'arbitro si distrae, Austin riesce a ferire Dez alla mano con la carta da gioco, ma il Rascal risponde con uno spinning back kick. Doppio tag per Trey e Thornstowe, con Trey che si è beccato l'hot tag e fa piazza pulita, facendo lo sgambetto al rivale e colpendolo con un enzuigiri. Back kick e neckbreaker, con il membro dei Reno Scum che finisce fuori ring- Trey cerca di lanciarsi su di lui, ma Austin lo ferma, prima di venire a sua volta atterrato da un double team di Wentz e Dez. Proprio Wentz si lancia contro Luster fuori ring, ma viene messo KO quando Thornstowe gli lancia contro Dez. Arriva però Trey a concludere il festival dei tuffi con una corkscrew body press. Di nuovo sul ring, Ace Austin distrae Trey flirtando con sua madre. Approfittando di ciò, Thornstowe effettua un roll-up su Wentz! 1...2....3!
Vincitori per schienamento: Ace Austin & Reno Scum

Andiamo nel backstage, dove ODB incontra Jordynne Grace. ODB sa che Jordynne ha un match titolato contro Taya ad Hard To Kill, e quindi le lascerà quello che rimarrà di lei dopo stasera. In realtà, la Grace le dice semplicemente di aver donato per la sua causa e di essere una sua fan.

Intanto, Joey Ryan è su un divano dietro le quinte, e viene avvicinato da Johnny Swinger. L'ex ECW gli dice che ha un match contro Petey Williams e vuole l'aiuto di Ryan. Joey accetta e Swinger è felice di poterla far vedere a Williams. Anche se, in realtà, Joey non sembrava molto attento a ciò che Swinger diceva.

Torniamo sul ring, dove RVD e Katie Forbes fanno il loro ritorno! RVD dice che si sente obbligato a spiegare le sue ultime azioni, ma nessuno lo capirebbe perchè nessuno sa cosa voglia dire essere lui. I due piccioncini vengono presto interrotti da Tommy Dreamer, che dice ad RVD che stasera se la vedrà contro Rhyno, l'uomo a cui ha voltato le spalle. Inoltre, Tommy sarà l'arbitro speciale! Van Dam rifiuta perchè tutti sono sempre troppo eccitati quando si tratta di reunion della vecchia ECW, e poi ha le sue priorità: deve prendersi cura della sua fidanzata, e della fidanzata della sua fidanzata! Rhyno però lo interrompe ed arriva sulla scena, inziando a prendersela con RVD, con i due che vengono separati dalla security!

Rich Swann e Willy Mack si incontrano dietro le quinte con Acey Romero e Chris Sabin, che si congratulano con lui per la grande prestazione nel gauntlet. Rich dice che sebbene non sia stata la sua serata, è felice che a vincere sia stata Tessa. Ad ogni modo, lui e Willy ora si concentreranno sulla vittoria del Tag Team Open della prossima settimana per diventare i nuovi #1 contenders ai titoli tag!

Vediamo James Mitchell e Suzie che si aggirano nel backstage, con Mitchell che porta Suzie da Havok, presentandogliela come se fosse la prima volta che le due si incrociano. Suzie vuole darle la mano, ma Mitchell la ferma dicendo che Havok ha un problema con la condivisione del suo "spazio personale". Se Suzie la rispetterà per questo, loro tre saranno migliori amici.

Single match: Johnny Swinger vs Petey Williams

Swinger tenta la vecchia tattica di far abbassare la guardia al rivale con una stretta di mano, ma Williams non ci casca. Dopo una piccola pec dance, i due ci danno dentro, con WIlliams che manda Swinger per le terre con una tilt-a-whirl headscissors. Un dropkick alla nuca lo manda poi fuori. L'ex ECW riesce comunque a reagire con alcuni polish hammer. Swinger prosegue con delle elbow drop, che però vengono evitate, e Petey ne approfitta per connettere una Codebreaker! Russian leg sweep di Williams, che prepara Swinger per la Canadian Destroyer. Johnny però non ci sta e manda il canadese contro il paletto, per poi chiamare Joey Ryan per farsi aiutare. Nessuno risponde alla chiamata, e quindi Williams lo intrappola nella Sharpshooter... e Swinger cede!
Vincitore per sottomissione: Petey Williams

La prossima settimana, avremo una sorta di "Pick Your Poison" in cui Tessa Blanchard e Sami Callihan sceglieranno i rispettivi avversari. Sami sceglie Madman Fulton, mentre Tessa sceglie nientemeno che Ken Shamrock.

And now, it's main event time!

Single match: ODB vs Taya Valkyrie (w/John E. Bravo)

Inizia il match, e Taya subito colpisce la rivale con un colpo alla mascella, che ODB incassa per poi rispondere con una serie di shoulder tackle ed una possente fall away slam che manda Taya fuori ring. Bravo allora cerca di interferire per aiutare la sua assistita, con ODB che prima gli fa bere un po' della sua fiaschetta, poi gli infila la testa dove tutti gli uomini vorrebbero. Taya ne approfitta per attaccare, ma la distrazione serve a poco poichè ODB risponde con un flapjack. Taya però riesce comunque a fare danni: mentre la ex campionessa si dirige verso il paletto, Taya la fa inciampare, e ODB rimane KO all'angolo. Valkyrie quindi la colpisce con un running hip attack ed una ginocchiata. 1...2...no! Taya intrappola la rivale in una STF per poi colpirla con un curb stomp. La campionessa continua ad infierire su di lei all'angolo, quando ODB la fa cadere e scaglia la sua testa contro il turnbuckle diverse volte. Una leaping press dalla seconda corda mette al tappeto Taya. Bronco Buster! ODB e Bravo decidono di farsi un'altra bevuta (e Bravo si è definitivamente rincitrullito pensando che ODB sia attratta da lui). Ad ogni modo, Taya interviene nel loro drinking party, e Bravo pensa bene di prendersi la cintura di Taya, distraendola. A questo punto arriva anche Jordynne Grace a prendere la cintura da Bravo, con Taya che si infuria di più. ODB ne approfitta ed effettua uno schoolboy pin! 1....2....3! Vittoria per la leggendaria Knockout!
Vincitrice per schienamento: ODB

Sulle immagini di ODB e Jordynne Grace che festeggiano bevendo dalla fiaschetta, noi ci salutiamo! Un grazie a tutti da parte di Dario "TW 4 Life" Rondanini ed alla prossima!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE