TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 10.12 Wrestling Cafe
 9.12 WWE Planet
 9.12 WWE Main Event Report
 8.12 Impact Planet
 8.12 Impact Wrestling Report
 7.12 Hot Rod!
 7.12 WWE 205 Live Report
 
 















 
 
 
SWEET CHIN MUSIC #59 - TW AWARDS 2017  
by Giovanni Pantalone
 





SLAMMY AWARDS 2017

Cosa significano venti candeline gi spente nel mondo del web? Significano tradizioni, appuntamenti che si ripetono ormai da anni ed anni ma senza per questo perdere la passione, la voglia di portarli avanti con lo stesso immutato entusiasmo. Ecco dunque cosa possono essere considerati per me, e spero per tutti i sempre pi insostituibili ragazzi e ragazze dello staff, i nostri awards di fine anno! E dunque il momento di tirare le somme di una intera annata, con il non trascurabile fardello di guardare i vincitori degli anni precedenti, e leggere nomi che hanno scritto pagine, pagine maiuscole e spesso libri interi della storia del Wrestling. A livelli cos assoluti, ovvero quando si determina il migliore o i migliori di una intera annata, giocoforza naturale avere opinioni diverse, preferenze che si confrontano da loro e che salvo rarissimi casi possono portare solo a vincitori a maggioranza, consapevoli che nella totalit dei casi anche la candidatura sostenuta dal collega staffer, o dai nostri lettori sul forum o su tutte le possibili piattaforme social sono a dir poco di tutto rispetto. Ecco perch con queste premesse vi invitiamo come al solito anche a dire la vostra, che a tempo perso la voce della pi radicata, importante e diffusa community di wrestling italiana! E partiamo dunque con il piatto forte, ovvero


Male Wrestler of the Year: AJ Styles

Con una maggioranza piuttosto risicata The Phenomeal ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo questo award. Ed aggiungerei scusate se poco, considerando che si tratta solo della seconda volta che un atleta risultato vincitore per due anni di fila. Poco da dire dellannata di AJ: inizio a cinque stelle con un memorabile match contro John Cena alla Rumble, e capacit di restare il faro di Smackdown anche nel nerissimo e scellerato periodo del regno titolato di Jinder Mahal. Oggi, conti o spero decenza alla mano, la WWE ha ridato ad AJ il titolo, non certo il ruolo di primo piano che nei fatti ha al contrario sempre mantenuto. Menzione a dir poco meritata anche per Kazuchika Okada, che ottiene numerosi voti, compreso quello del sottoscritto. Del resto quando un atleta in grado quasi di monopolizzare la categoria dei match dellanno non con uno, ma con due autorevoli candidati, quando riesce a strappare attenzioni, complimenti ed in certi casi anche esaltazione da parte di tutti i principali giornalisti e critici del settore, allora evidente che lannata del suddetto atleta sia stata a sua volta eccezionale.


GP: Kazuchika Okada
Lorenzo Pierleoni: AJ Styles
Adriano Paduano: Kazuchika Okada
Aldo Fiadone: Kazuchika Okada
Andrew Savino: The Miz
Biagio Scandura: AJ Styles
Daniele La Spina: Kenny Omega
Dario Rondanini: AJ Styles
Davide Palmieri: AJ Styles
Davide Procopio: AJ Styles
Gioacchino Cimino: AJ Styles
Erik Ganzerli: Kazuchika Okada
Leonardo Contini: Kazuchika Okada
Lorenzo Gentile: Kazuchika Okada
Lothar Ceccarelli: Kazuchika Okada
Luigi Quadri: Kazuchika Okada
Massimiliano Picca: AJ Styles
Matteo Bottari: Braun Strowman
Mattia Borsani: AJ Styles
Michael Pepsiplunge: AJ Styles
Michele M. Ippolito: Brock Lesnar
Pierluigi Tanga: AJ Styles
Riccardo Tiberi: Kenny Omega
Roberto Vacca: AJ Styles



Stefano Tateo: Kazuchika Okada
Tiziano Contessa: AJ Styles


2016 WINNER: AJ Styles
2015 WINNER: Seth Rollins
2014 WINNER: Brock Lesnar
2013 WINNER: Daniel Bryan
2012 WINNER: CM Punk
2011 WINNER: CM Punk
2010 WINNER: John Cena
2009 WINNER: Kurt Angle
2008 WINNER: Triple H
2007 WINNER: John Cena
2006 WINNER: Edge
2005 WINNER: Batista
2004 WINNER: Chris Benoit
2003 WINNER: Shawn Michaels
2002 WINNER: Kurt Angle
2001 WINNER: Steve Austin
2000 WINNER: Triple H



Female Wrestler of the Year: Asuka

Imbattuta a NXT, ancora imbattuta a Raw, mattatrice indiscussa a NXT e, udite udite, personaggio che riuscita a resistere, almeno per ora ma si spera per sempre, alla sindrome dello gestire malissimo le nuove leve provenienti dallo show di sviluppo della WWE (sindrome che ha mietuto tante, troppe vittime eccellenti), Asuka ha praticamente quasi monopolizzato questa votazione. Qualche menzione anche per Alexa Bliss, a sua volta molto brava a sfruttare bene le numerose occasioni che le sono state offerte, ma onestamente indubbio considerare latleta nipponica come il nome femminile di questa annata.


GP: Asuka
Lorenzo Pierleoni: Asuka
Adriano Paduano: Asuka
Aldo Fiadone: Sienna
Andrew Savino: Alexa Bliss
Biagio Scandura: Alexa Bliss
Daniele La Spina: Asuka
Dario Rondanini: Asuka
Davide Palmieri: Asuka
Davide Procopio: Asuka
Gioacchino Cimino: Alexa Bliss
Erik Ganzerli: Asuka
Leonardo Contini: Asuka
Lorenzo Gentile: Asuka
Lothar Ceccarelli: Asuka
Luigi Quadri: Asuka
Massimiliano Picca: Alexa Bliss
Matteo Bottari: Alexa Bliss
Mattia Borsani: Charlotte Flair
Michael Pepsiplunge: Asuka
Michele M. Ippolito: Asuka
Pierluigi Tanga: Alexa Bliss
Riccardo Tiberi: Alexa Bliss
Roberto Vacca: Asuka
Stefano Tateo: Asuka
Tiziano Contessa: Charlotte Flair


2016 WINNER: Charlotte Flair
Non assegnato in precedenza



Tag Team of The Year: The Usos

Il 2017 degli Usos credo sia il miglior esempio possibile di come, nel mondo del wrestling, sia sempre possibile svoltare, dare una sterzata tremendamente positiva alla propria carriera e cambiarla totalmente. I due samoani erano intrappolati in un carachter face monotono, che aveva ormai stancato tutto e tutti, rendendo difficilissima una loro collocazione nelle storyline e con il non trascurabile fardello di ereditare, naturalmente senza alcuna colpa, anche parte dei fischi riservati a Roman Reigns, per il solo grado di parentela tra loro ed il big dog. Cosa fare dunque? Semplice, si cambia del tutto. Drastico turn heel, personaggi totalmente rimodernizzati, linguaggio al microfono molto, ma molto pi incisivo (il duello con il New Day stato tra i migliori segmenti al microfono dellanno) ed una carriera che da piatta riprende una corsa inarrestabile. Dunque credo sia meritatissima questa vittoria, e per certi versi il vederli oggi mi fa sempre pensare ad un malinconico ed impossibile what if se solo qualcuno si decidesse a fare lo stesso con il parente di cui sopra, a sua volta prigioniero di un personaggio forzato e bisognoso come il pane di una svolta


GP: The Usos
Lorenzo Pierleoni: The Usos
Adriano Paduano: The Usos
Aldo Fiadone: The Broken Hardys
Andrew Savino: The Bar
Biagio Scandura: The Usos
Daniele La Spina: The Usos
Dario Rondanini: The Usos
Davide Palmieri: The Usos
Davide Procopio: The Bar
Gioacchino Cimino: The Bar
Erik Ganzerli: The Usos
Leonardo Contini: The Young Bucks
Lorenzo Gentile: The Bar
Lothar Ceccarelli: The Young Bucks
Luigi Quadri: The Young Bucks
Massimiliano Picca: The Bar
Matteo Bottari: The Usos
Mattia Borsani: The Usos
Michael Pepsiplunge: The New Day
Michele M. Ippolito: The New Day
Pierluigi Tanga: The Bar
Riccardo Tiberi: The Young Bucks
Roberto Vacca: The Young Bucks
Stefano Tateo: The Usos
Tiziano Contessa: The Usos


2016 WINNER: The New Day
2015 WINNER: The New Day
2014 WINNER: The Wolves
2013 WINNER: Bad Influence
2012 WINNER: Team Hell No
2011 WINNER: Beer Money Inc.
2010 WINNER: Motor City Machine Guns
2009 WINNER: JeriShow
2008 WINNER: Beer Money Inc.
2007 WINNER: Lance Cade & Trevor Murdoch
2006 WINNER: LAX (Homicide & Hernandez)
2005 WINNER: MNM (Nitro & Mercury)
2004 WINNER: La Resistance
2003 WINNER: Charlie Haas & Shelton Benjamin
2002 WINNER: Los Guerreros
2001 WINNER: Dudley Boyz
2000 WINNER: Edge & Christian



Match of the Year: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)

13, dico 13 voti riservati a due incontri diversi combattuti dagli stessi due lottatori, un record. Le performance di Okada e Omega hanno generato commenti entusiasti (qualcuno ha detto Dave Meltzer?), e meritatissimi, praticamente ovunque, i classici incontri che anche chi, per mancanza di tempo o semplicemente poca voglia di approfondire il prodotto Wrestling al di l della WWE, deve, ripeto deve vedere anche senza conoscerne il background o estrapolandoli rispetto al contesto dei rispettivi show. Non avete ancora visto nessuno dei due? Fatelo, non ve ne pentirete.


GP: The Authors of Pain vs #DIY vs The Revival (NXT Takeover: Orlando)
Lorenzo Pierleoni: The Authors of Pain vs #DIY vs The Revival (NXT Takeover: Orlando)
Adriano Paduano: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Aldo Fiadone: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Dominion)
Andrew Savino: AJ Styles vs John Cena (Royal Rumble)
Biagio Scandura: AJ Styles vs John Cena (Royal Rumble)
Daniele La Spina: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Dominion)
Dario Rondanini: Tyler Bate vs Pete Dunne (NXT Takeover: Chicago)
Davide Palmieri: AJ Styles vs John Cena (Royal Rumble)
Davide Procopio: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Gioacchino Cimino: Shane McMahon vs Kevin Owens (Hell in a Cell)
Erik Ganzerli: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Dominion)
Leonardo Contini: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Dominion)
Lorenzo Gentile: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Dominion)
Lothar Ceccarelli: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Luigi Quadri: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Massimiliano Picca: The New Day vs The Usos (Hell in a Cell)
Matteo Bottari: SAnitY vs The Undisputed Era vs The Authors of Pain (NXT Takeover: War Games)
Mattia Borsani: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Michael Pepsiplunge: Tyler Bate vs Pete Dunne (NXT Takeover: Chicago)
Michele M. Ippolito: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Pierluigi Tanga: AJ Styles vs John Cena (Royal Rumble)
Riccardo Tiberi: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Dominion)
Roberto Vacca: AJ Styles vs John Cena (Royal Rumble)
Stefano Tateo: Kazuchika Okada vs Kenny Omega (Wrestle Kingdom 11)
Tiziano Contessa: The Authors of Pain vs #DIY vs The Revival (NXT Takeover: Orlando)


2016 WINNER: John Cena vs AJ Styles (Summerslam)
2015 WINNER: Sasha Banks vs Bayley (NXT Takeover: Brooklyn)
2014 WINNER: Sami Zayn vs Adrian Neville (NXT Takeover: [R]Evolution)
2013 WINNER: CM Punk vs Brock Lesnar (Summerslam)
2012 WINNER: Triple H vs Undertaker (Wrestlemania 28)
2011 WINNER: John Cena vs CM Punk (Money In The Bank)
2010 WINNER: Undertaker vs Shawn Michaels (Wrestlemania 26)
2009 WINNER: Undertaker vs Shawn Michaels (Wrestlemania 25)
2008 WINNER: Shawn Michaels vs Ric Flair (Wrestlemania 24)
2007 WINNER: Shawn Michaels vs John Cena (Raw, 23 aprile)
2006 WINNER: Kurt Angle vs The Undertaker (No Way Out)
2005 WINNER: Shawn Michaels vs Kurt Angle (Wrestlemania 21)
2004 WINNER: Shawn Michaels vs Triple H vs Chris Benoit (Wrestlemania XX)
2003 WINNER: Chris Jericho vs Shawn Michaels (Wrestlemania XIX)
2002 WINNER: Shawn Michaels vs Triple H (Summerslam)
2001 WINNER: Kurt Angle vs Triple H (Royal Rumble)
2000 WINNER: Triple H vs The Rock (Judgment Day)



PPV of the Year: NJPW Wrestle Kingdom 11

Per il secondo anno consecutivo la NJPW a portare a casa laward come migliore show dellanno, ed anche in questo caso come per il match dellanno non si tratta affatto di una coincidenza. Wrestle Kingdom, il loro flagship show come lo Wrestlemania per la WWE per intenderci, per il secondo anno consecutivo andato al di l delle gi elevate aspettative, tanto da aumentare in modo esponenziale lappeal di tutta la NJPW, che non a caso una promotion da considerarsi in decisa espansione, come dimostra anche la maggior diffusione di quegli stessi pacchetti di viaggio che la WWE commercializza da anni per Wrestlemania e che oggi sono un prodotto di interesse anche per Wrestle Kingdom. Vale, senza ombra di dubbio il discorso fatto per il match dellanno? Non seguite la NJPW n avete la possibilit di farlo? Fatevi un favore e derogate almeno per Wrestle Kingdom!


GP: WWE Summerslam
Lorenzo Pierleoni: WWE Summerslam
Adriano Paduano: NJPW Wrestle Kingdom 11
Aldo Fiadone: WWE Wrestlemania 33
Andrew Savino: WWE Hell in a Cell
Biagio Scandura: WWE Wrestlemania 33
Daniele La Spina: WWE Summerslam
Dario Rondanini: NJPW Wrestle Kingdom 11
Davide Palmieri: WWE Extreme Rules
Davide Procopio: WWE Wrestlemania 33
Gioacchino Cimino: WWE Wrestlemania 33
Erik Ganzerli: NJPW Wrestle Kingdom 11
Leonardo Contini: NJPW Dominion
Lorenzo Gentile: NJPW Wrestle Kingdom 11
Lothar Ceccarelli: NJPW Dominion
Luigi Quadri: NJPW Wrestle Kingdom 11
Massimiliano Picca: WWE Hell in a Cell
Matteo Bottari: WWE Royal Rumble
Mattia Borsani: NJPW Wrestle Kingdom 11
Michael Pepsiplunge: WWE Wrestlemania 33
Michele M. Ippolito: NJPW Wrestle Kingdom 11
Pierluigi Tanga: WWE Wrestlemania 33
Riccardo Tiberi: NJPW Wrestle Kingdom 11
Roberto Vacca: NJPW Wrestle Kingdom 11
Stefano Tateo: NJPW Dominion
Tiziano Contessa: WWE Summerslam


2016 WINNER: NJPW Wrestle Kingdom 10
2015 WINNER: NJPW Wrestle Kingdom 9
2014 WINNER: WWE Wrestlemania 30
2013 WINNER: WWE SummerSlam
2012 WINNER: WWE Wrestlemania 28
2011 WINNER: WWE Money In The Bank
2010 WINNER: WWE Wrestlemania 26
2009 WINNER: TNA Turning Point
2008 WINNER: WWE Wrestlemania 24
2007 WINNER: WWE Wrestlemania 23
2006 WINNER: WWE Wrestlemania 22
2005 WINNER: WWE - ECW One Night Stand
2004 WINNER: WWE Wrestlemania XX
Non assegnato in precedenza



Face of the Year: AJ Styles

Praticamente un plebiscito per AJ Styles, capace di attirare la folla come davvero pochi altri atleti, sia in questo momento che in assoluto. Il suo seguito con il pubblico ha di fatto bypassato, ma era facilmente prevedibile, qualsiasi possibile carachter affidatogli dai booker, con il risultato di vederlo costantemente ed estremamente tifato indipendentemente dal suo ruolo di heel o face. Ad maiora!


GP: AJ Styles
Lorenzo Pierleoni: AJ Styles
Adriano Paduano: AJ Styles
Aldo Fiadone: Hiroshi Tanahashi
Andrew Savino: AJ Styles
Biagio Scandura: AJ Styles
Daniele La Spina: AJ Styles
Dario Rondanini: AJ Styles
Davide Palmieri: AJ Styles
Davide Procopio: AJ Styles
Gioacchino Cimino: AJ Styles
Erik Ganzerli: AJ Styles
Leonardo Contini: AJ Styles
Lorenzo Gentile: AJ Styles
Lothar Ceccarelli: AJ Styles
Luigi Quadri: AJ Styles
Massimiliano Picca: AJ Styles
Matteo Bottari: AJ Styles
Mattia Borsani: AJ Styles
Michael Pepsiplunge: The New Day
Michele M. Ippolito: Goldberg
Pierluigi Tanga: AJ Styles
Riccardo Tiberi: Kazuchika Okada
Roberto Vacca: AJ Styles
Stefano Tateo: Kazuchika Okada
Tiziano Contessa: AJ Styles


2016 WINNER: Shinsuke Nakamura
2015 WINNER: Dean Ambrose
2014 WINNER: Daniel Bryan
2013 WINNER: Daniel Bryan
2012 WINNER: CM Punk
2011 WINNER: CM Punk
2010 WINNER: John Cena
2009 WINNER: Jeff Hardy
2008 WINNER: Jeff Hardy
2007 WINNER: The Undertaker
2006 WINNER: D-Generation X (Triple H e Shawn Michaels)
2005 WINNER: Batista
2004 WINNER: Eddie Guerrero
2003 WINNER: Eddie Guerrero
2002 WINNER: Rob Van Dam
2001 WINNER: The Rock
2000 WINNER: The Rock



Heel of the Year: Kevin Owens

Ok qui mi perdonerete il voto chiaramente provocatorio, ma se lheel quellatleta che deve essere capace di attirare boati di disapprovazione del pubblico, allora chi meglio di uno capace di farsi fischiare per sei minuti consecutivi nella puntata di Raw post Wrestlemania? O in altre dieci, cento, mille occasioni? Provocazioni ma neanche troppo a parte, seppur con una maggior competizione rsipetto allomologo award per il face Kevin Owens ad emergere vittorioso per questo 2017. Riconoscimento meritatissimo per un atleta che sembra nato con il microfono in mano e che al tempo stesso in grado di offrire anche un signor spettacolo nel ring. Tanti, tanti feud interessanti hanno visto questanno KO come protagonista, e c molto merito del canadese dietro tutto ci. Menzione donore anche per un votatissimo The Miz, che ha offerto un 2017 in decisa evoluzione dopo anni di anonimato.


GP: Roman Reigns
Lorenzo Pierleoni: Kevin Owens
Adriano Paduano: Braun Strowman
Aldo Fiadone: Minoru Suzuki
Andrew Savino: Kevin Owens
Biagio Scandura: Kevin Owens
Daniele La Spina: The Miz
Dario Rondanini: The Miz
Davide Palmieri: The Miz
Davide Procopio: Kevin Owens
Gioacchino Cimino: Kevin Owens
Erik Ganzerli: Kevin Owens
Leonardo Contini: Tetsuya Naito
Lorenzo Gentile: Braun Strowman
Lothar Ceccarelli: Tetsuya Naito
Luigi Quadri: Tetsuya Naito
Massimiliano Picca: The Miz
Matteo Bottari: Kevin Owens
Mattia Borsani: Kevin Owens
Michael Pepsiplunge: Kevin Owens
Michele M. Ippolito: The Miz
Pierluigi Tanga: The Miz
Riccardo Tiberi: Cody
Roberto Vacca: Kevin Owens
Stefano Tateo: Kevin Owens
Tiziano Contessa: Kevin Owens


2016 WINNER: The Miz
2015 WINNER: Seth Rollins
2014 WINNER: Brock Lesnar
2013 WINNER: Triple H & The Authority
2012 WINNER: CM Punk
2011 WINNER: Alberto Del Rio
2010 WINNER: The Miz
2009 WINNER: Chris Jericho
2008 WINNER: Edge
2007 WINNER: Edge
2006 WINNER: Edge
2005 WINNER: Shawn Michaels
2004 WINNER: JBL
2003 WINNER: Triple H
2002 WINNER: Brock Lesnar
2001 WINNER: Steve Austin
2000 WINNER: Scott Steiner



Rookie/Newcomer of the Year: Aleister Black

Puntuale come ogni anno, si ripropone il problema della definizione di rookie, a quanto un debuttante nel palcoscenico maggiore di NXT e dunque della WWE pu essere considerato davvero un debuttante a fronte magari di anni di esperienza se non addirittura trionfi altrove. E una discussione che probabilmente non finir mai, dunque meglio restare sullanalisi del vincitore, ovvero un Aleister Black, o Tommy End se preferite, un atleta capace di reincarnare alla perfezione lo spirito che dovrebbe caratterizzare NXT quando si tratta di scoprire e lanciare talenti: preservi, per quanto possibile dato il diverso stile di lotta, il talento tecnico, rinforzi dei lineamenti al personaggio, ci metti vicino una gimmick convincente, agiti bene e servi in tavola, con i ringraziamenti del palato. Per Black si prospetta una ulteriore, e meritata, crescita nel 2018, e perch no un approdo nel main roster dove si spera possa non fare la fine di tanti, anzi troppi atleti di recenti, compresi nomi come Roode e Nakamura sui quali nessuno sarebbe stato cos pessimista alla vigilia del loro salto.


GP: Pete Dunne
Lorenzo Pierleoni: Aleister Black
Adriano Paduano: Aleister Black
Aldo Fiadone: Pete Dunne
Andrew Savino: Shinsuke Nakamura
Biagio Scandura: Samoa Joe
Daniele La Spina: Pete Dunne
Dario Rondanini: Drew McIntyre
Davide Palmieri: Aleister Black
Davide Procopio: The Undisputed Era
Gioacchino Cimino: Shinsuke Nakamura
Erik Ganzerli: Pete Dunne
Leonardo Contini: Kitamura
Lorenzo Gentile: Tyler Bate
Lothar Ceccarelli: Pete Dunne
Luigi Quadri: Aleister Black
Massimiliano Picca: Shinsuke Nakamura
Matteo Bottari: Aleister Black
Mattia Borsani: Aleister Black
Michael Pepsiplunge: Aleister Black
Michele M. Ippolito: The Undisputed Era
Pierluigi Tanga: Adam Cole
Riccardo Tiberi: Marty Scurll
Roberto Vacca: Adam Cole
Stefano Tateo: Aleister Black
Tiziano Contessa: Kairi Sane


2016 WINNER: AJ Styles
2015 WINNER: Kevin Owens
2014 WINNER: Finn Blor
2013 WINNER: Big E Langston
2012 WINNER: Antonio Cesaro
2011 WINNER: N/A
2010 WINNER: Wade Barrett
2009 WINNER: Sheamus
2008 WINNER: Evan Bourne
2007 WINNER: Santino Marella
2006 WINNER: CM Punk
2005 WINNER: Mr. Kennedy
2004 WINNER: Eugene
2003 WINNER: Randy Orton
2002 WINNER: Brock Lesnar
2001 WINNER: The Hurricane
2000 WINNER: Mark Jindrak & Sean OHaire



Most Improved Wrestler of the Year: Braun Strowman

Alzi la mano chi avrebbe mai scommesso su Braun Strowman. Il pi gentile dei miei commenti, durante i suoi match iniziali contro gli sconosciuti al termine dei quali chiedeva a Mick Foley maggior competizione, era questo ha il carisma e la tecnica di una cassettiera di Ikea, pu piacere solo a Vince. Mi sbagliavo, e tanto. Strowman ha avuto un miglioramento continuo, esponenziale, inarrestabile, che lo ha portato ad acquisire a pieno merito un ruolo di primissimo piano a Raw, e dalla suddetta cassettiera sono arrivato a ritenere profondamente ingiusto il privarlo di un regno titolato per mantenere laurea di imbattibilit di Lesnar e lasciare che loro Reigns potr essere in grado, probabilmente a Wrestlemania, di batterlo. Ottimo lavoro, e speriamo che il 2018 possa significare per lui il superare questultimo gradino che lo separa dallultimo e pi prestigioso traguardo.


GP: Braun Strowman
Lorenzo Pierleoni: Braun Strowman
Adriano Paduano: Braun Strowman
Aldo Fiadone: Braun Strowman
Andrew Savino: Elias
Biagio Scandura: Braun Strowman
Daniele La Spina: Hiromu Takahashi
Dario Rondanini: The Velveteen Dream
Davide Palmieri: Braun Strowman
Davide Procopio: Neville
Gioacchino Cimino: Braun Strowman
Erik Ganzerli: Braun Strowman
Leonardo Contini: Braun Strowman
Lorenzo Gentile: Braun Strowman
Lothar Ceccarelli: Braun Strowman
Luigi Quadri: Marty The Moth Martinez
Massimiliano Picca: Jinder Mahal
Matteo Bottari: Jinder Mahal
Mattia Borsani: Braun Strowman
Michael Pepsiplunge: Braun Strowman
Michele M. Ippolito: Cody
Pierluigi Tanga: Alexa Bliss
Riccardo Tiberi: Baron Corbin
Roberto Vacca: Braun Strowman
Stefano Tateo: Braun Strowman
Tiziano Contessa: Braun Strowman


2016 WINNER: Charlotte Flair
2015 WINNER: Roman Reigns
2014 WINNER: Seth Rollins
2013 WINNER: Roman Reigns
2012 WINNER: Daniel Bryan
2011 WINNER: Zack Ryder
2010 WINNER: Dolph Ziggler
2009 WINNER: Matt Morgan
2008 WINNER: Kelly Kelly
2007 WINNER: MVP
2006 WINNER: Mr. Kennedy
2005 WINNER: Carlito
2004 WINNER: Batista
2003 WINNER: Non assegnato
2002 WINNER: Non assegnato
2001 WINNER: Non assegnato
2000 WINNER: Non assegnato



Moment/Fact of the Year: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33

Nessuno ha ancora parlato ufficialmente di ritiro, nessuno sa dire con certezza se le voci di un presunto ulteriore ritorno sul ring del becchino siano vere o meno, ma al tempo stesso nessuno pu mettere in discussione che la scena vista al termine di Wrestlemania, quel lasciare l labito ed il cappello per poi sparire sotto la rampa di ingresso, abbiano segnato questo 2017. Come molti sapranno ho avuto la fortuna di essere proprio l durante quel momento, e non vi nascondo che lemozione e la commozione nel vedere quella scena sono state indescrivibili. Anche luomo che interpreta la pi grande gimmick della storia del wrestling purtroppo invecchia, e forse quella sera davvero abbiamo assistito, chi dal vivo chi a casa, alla fine, meritatamente gloriosa, di una leggenda. Concludo tacendo, per decenza, sul voto di Michael. Molto pi delle parole potr parlare un bastone appena avr occasione di vederlo


GP: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Lorenzo Pierleoni: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Adriano Paduano: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Aldo Fiadone: Il ritorno di Chris Jericho in NJPW
Andrew Savino: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Biagio Scandura: Kevin Owens attacca Vince McMahon a SmackDown
Daniele La Spina: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Dario Rondanini: Il ritorno di Chris Jericho in NJPW
Davide Palmieri: Il ritorno di Chris Jericho in NJPW
Davide Procopio: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Gioacchino Cimino: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Erik Ganzerli: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Leonardo Contini: Il miracoloso recupero di Ric Flair
Lorenzo Gentile: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Lothar Ceccarelli: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Luigi Quadri: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Massimiliano Picca: Il ritorno sul ring di Kurt Angle a TLC
Matteo Bottari: Kevin Owens attacca Vince McMahon a SmackDown
Mattia Borsani: La reunion dello Shield
Michael Pepsiplunge: Il ritorno di The Great Khali a Battleground
Michele M. Ippolito: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Pierluigi Tanga: Il ritorno degli Hardys a Wrestlemania 33
Riccardo Tiberi: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Roberto Vacca: Il ritiro di Undertaker a Wrestlemania 33
Stefano Tateo: Chris Jericho sfida Kenny Omega a un match a Wrestle Kingdom 12
Tiziano Contessa: Il ritorno sul ring di Kurt Angle a TLC


2016 WINNER: Il ritorno della WWE Brand Extension
2015 WINNER: Seth Rollins incassa il Money In The Bank a Wrestlemania 31
2014 WINNER: Brock Lesnar interrompe la Streak di Undertaker a Wrestlemania 30
2013 WINNER: Triple H tradisce Bryan e consegna la cintura a Orton
2012 WINNER: Il ritorno di Brock Lesnar
2011 WINNER: Il promo di CM Punk a Raw del 27/06
2010 WINNER: La stretta di mano tra Bret Hart e Shawn Michaels
2009 WINNER: Hulk Hogan alla TNA
2008 WINNER: Il ritiro di Ric Flair
2007 WINNER: La tragedia della famiglia di Benoit
2006 WINNER: Kurt Angle passa alla TNA
2005 WINNER: La scomparsa di Eddie Guerrero
2004 WINNER: Il match fra Goldberg e Brock Lesnar a Wrestlemania XX
2003 WINNER: Triple H sposa Stephanie McMahon
2002 WINNER: La WWF sconfitta dal WWF diventa WWE
2001 WINNER: Vince McMahon acquista la WCW
2000 WINNER: I Radicalz dalla WCW alla WWF



Storyline of the Year: Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn

Tanti voti per tante rivalit diverse, spaziate su diverse federazioni, segno che forse non abbiamo visto la storyline nel 2017, bens solo una serie piuttosto numerosa di feud ben costruiti. A prevalere una delle pi recenti, ovvero la rivalit che vede Kevin Owens ed il suo neoalleato Sami Zayn fronteggiare Shane McMahon, con il ruolo attivo ma al tempo stesso ancora tutto da decifrare di Daniel Bryan. E sicuramente una storyline che andr ancora avanti e con ogni probabilit producendo altre belle pagine, in attesa di capire, come detto, come evolver Bryan. Gli scenari sono davvero molteplici, si va da quello da sogno di un possibile ritorno sul ring in WWE (ma come detto, praticamente solo un sogno, senza alcuna reale possibilit), ad uno scellerato turn a Heel solo nel patetico ed irrealizzabile scopo di minare la sua popolarit in vista di un suo ipotetico abbandono della compagnia verso altri lidi che gli permetterebbero il suddetto ritorno sul ring. Fantawrestling in entrambi i casi? Vedremo di sicuro non bisogna sottovalutare il ruolo che Owens e Zayn stanno avendo, con conseguenza non certo secondaria laver rilanciato Zayn dopo un buio creativo lunghissimo e preoccupante.


GP: DIY vs Authors of Pain
Lorenzo Pierleoni: Aleister Black vs The Velveteen Dream
Adriano Paduano: Kazuchika Okada vs Kenny Omega
Aldo Fiadone: Chris Jericho vs Kenny Omega
Andrew Savino: The Shield vs The Miztourage
Biagio Scandura: Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn
Daniele La Spina: Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn
Dario Rondanini: Cody Rhodes vs Dalton Castle
Davide Palmieri: La serie Ten Pounds of Gold in NWA
Davide Procopio: Killshot vs Dante Fox
Gioacchino Cimino: Roman Reigns vs Braun Strowman
Erik Ganzerli: The Usos vs The New Day
Leonardo Contini: American Top Team vs GFW
Lorenzo Gentile: The Usos vs The New Day
Lothar Ceccarelli: Kazuchika Okada vs Kenny Omega
Luigi Quadri: Aleister Black vs The Velveteen Dream
Massimiliano Picca: Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn
Matteo Bottari: Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn
Mattia Borsani: Randy Orton vs Bray Wyatt
Michael Pepsiplunge: The Usos vs The New Day
Michele M. Ippolito: John Cena vs Roman Reigns
Pierluigi Tanga: John Cena & Nikki Bella vs The Miz & Maryse
Riccardo Tiberi: Kazuchika Okada vs Kenny Omega
Roberto Vacca: Kevin Owens vs Chris Jericho
Stefano Tateo: Kazuchika Okada vs Kenny Omega
Tiziano Contessa: Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn


2016 WINNER: John Cena vs AJ Styles
2015 WINNER: Sasha Banks vs Bayley
2014 WINNER: Daniel Bryan vs The Authority
2013 WINNER: Daniel Bryan vs The Authority & Randy Orton
2012 WINNER: End Of An Era (HHH vs. Undertaker)
2011 WINNER: CM Punk vs WWE
2010 WINNER: The Nexus Invasion
2009 WINNER: Jeff Hardy vs CM Punk
2008 WINNER: Shawn Michaels vs Chris Jericho
2007 WINNER: Matt Hardy vs MVP
2006 WINNER: Edge vs John Cena
2005 WINNER: Randy Orton vs The Undertaker
2004 WINNER: Randy Orton vs Mick Foley
2003 WINNER: La fondazione dellEvolution
2002 WINNER: Il matrimonio gay tra Billy Gunn & Chuck Palumbo
2001 WINNER: Turn heel di Austin a Wrestlemania X-7
2000 WINNER: Tazz campione ECW nella WWF




E con questo ultimo Award la nostra rassegna per questo 2017 dunque conclusa. Permettetemi, come da tradizione, anche un piccolo bilancio anche per quanto riguarda Tuttowrestling, che probabilmente mai come questanno ha vissuto un anno profondamente movimentato e di cambiamenti. Con uno staff radicalmente rinnovato, con una passione infinita ed una disponibilit altrettanto infinita, ben coordinato da Lorenzo Pierleoni, che se non esistesse bisognerebbe inventarlo e gi che ci siamo anche clonarlo per averne due o tre, abbiamo vissuto momenti positivi importanti come la nascita della nostra app ufficiale e la possibilit di inviare notizie in tempo reale a migliaia di telefonini, a momenti che non esito a definire drammatici come lattacco di un cryptolocker che ha paralizzato la nostra attivit per giorni costringendoci ad un affannoso recupero, prima parziale e poi fortunatamente totale, di tutti i nostri 20, inimitabili anni di storia. Il tutto continuando a fare, come detto con la stessa passione, quello che ci piace fare, ovvero informare, condividere la nostra opinione ed alimentare la fame di tutti gli appassionati italiani, sempre pi numerosi e che ci gratificano con numeri che, credetemi, sono irraggiungibili per ogni altro sito del settore ed anche una buona fetta dei siti sportivi pi generalisti del nostro paese. Laugurio che questo orgoglio, guai a credere che sia un mero vanto, possa essere come sempre la nostra principale forza che possa spingerci ad offrirvi un 2018 altrettanto ricco e speciale. Buon anno a tutti!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE