TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 24.3 WWE Planet
 23.3 Bet on him - BET ON... CHRIS RIDGEWAY?
 22.3 The Other Side
 22.3 WWE NXT UK Report
 22.3 WWE NXT Report
 22.3 WWE 205 Live Report
 21.3 5 Star Frog Splash
 
 







 
 
 
WWE PLANET #819  
by Gioacchino Cimino
 


Ciao a tutti amici di Tuttowrestling.com e benvenuti a questa nuova edizione del WWE Planet. WrestleMania alle porte e la sua card si per larga parte delineata: per noi un primo momento in cui possiamo dare un giudizio su quello che ci aspetta.





The Land of the opportunities!(?)
Parto subito col dire che quanto sta succedendo a SmackDown non mi convince affatto: sono rimasto un po' perplesso nelle settimane scorse quando Kevin Owens stato designato come primo sfidante al titolo di Daniel Bryan senza alcuna costruzione a Fastlane, n tantomeno mi sarei aspettato che alla fine sarebbe stato lui l'uomo di passaggio e Kofi Kingston l'avversario di Daniel Bryan a WrestleMania. A dire il vero non ancora ufficiale nulla, anzi nell'ultimo SmackDown dopo aver vinto il gauntlet match, Kofi ha ricevuto la sorpresa da parte di Vince McMahon di dover battere il campione prima di poterlo sfidare per il titolo e non essendoci riuscito non lui, per il momento, quello che sfider Daniel Bryan. Mi sembra per evidente come la strada sia questa: la strada tracciata un po la stessa che ha portato Daniel Bryan al suo primo titolo mondiale in WWE e che ha in qualche modo accompagnato anche Becky Lynch nella sua corsa al main event di Wrestlemania.. E questo dunque il leit motiv che la WWE sta prendendo per questa edizione del Gran daddy of them all? In queste costruzioni secondo me Stamford sta battendo molto questa strada; sul triple treath match femminile mi sono espresso e con me si sono espressi altri all'interno del sito, su altri editoriali; penso sia comune l'opinione di come questa complicazione abbia portato ad un feud ingarbugliato e che abbia intrattenuto molto meno di quanto potesse in realt fare. Su Kofi e Daniel invece non mi aspettavo tutto ci: dopo Fast Lane pensavo che Kevin Owens potesse avere la sua chance a WM, o ancor prima avrei visto pi di buon occhio un Kofi avversario di passaggio a Fastlane per poi costruire una storyline articolata con Kevin Owens verso WM. C chi sar contento del fatto che un underdog come Kingston possa essere avere la sua chance, per onestamente non lo vedo come avversario credibile per Daniel Bryan e se dovessi fare oggi un pronostico non vedrei in nessun modo Kofi Kingston come nuovo campione e soprattutto non a WM.




Perch mi sono detto che sono confuso? Perch a SmackDown la WWE aveva la possibilit di puntare su un Randy Orton per esempio, puntare su Samoa Joe per esempio.. A un certo punto ha puntato su Mustafa Ali per poi accantonarlo e preferirgli Kofi Kingston. In pi questo tipo di storyline che vede la famiglia McMahon impegnata ad osteggiare un atleta va bene per qualcuno che nettamente pi forte rispetto agli avversari o che comunque sia dominante. Paragoni scomodi: Goldberg vs Evolution / Eric Bischoff il primo che mi viene in mente.. Lo stesso Daniel Bryan qualche anno fa quando era davvero amato da tutti ed in grandissimo spolvero aveva una risonanza talmente forte da giustificare questo genere di percorso; ahim non sembra questo il caso di un Kofi Kingston estremamente valido ma non nettamente al di sopra rispetto agli avversari. Anzi, Kofi che schiena in rapida successione Cesaro, Sheamus, Samoa Joe e Randy Orton stona un po. Lasciatemi dire, questo tipo di gestione potrebbe essere perfetta per un Braun Strowman che invece costretto a lottare contro dei jobber, telecronisti, autisti e cos via.

Occasione persa?
Potrei essere invece estremamente contento del match che secondo me potrebbe diventare quello di punta di SmackDown, vale a dire tra Randy Orton ed AJ Styles. Il punto che ancora una volta la costruzione viene fatta senza basi: il match viene sancito dal nulla senza un reale avvicinamento. Questo rimane comunque per me uno dei match di cartello dello show, ma mi lascia un po di amaro in bocca. AJ Styles in cerca di nuove sfide almeno dalle Survivor Series, Randy Orton dopo unottima costruzione del personaggio la scorsa estate non ha mai avuto loccasione per mettersi in gioco davvero: i due sarebbero stati perfetti per un feud di primissimo livello mettendo il titolo in palio, ma lo stesso vale anche senza cintura. Invece siamo qui a parlare di due che nelle ultime settimane hanno improvvisamente incrociato le armi e che ora andranno uno contro uno a WM, magari proseguiranno il loro feud in attesa di uno shake up o comunque di uno scossone nel main event, ma che intanto non avranno, secondo me, tirato fuori il meglio dal fatto di essere perfettamente complementari nel ring, al microfono e come ring attire.

Davvero secondo me sono la coppia meglio assortita per un feud ad oggi in WWE e speravo in qualcosa di pi, anzi molto di pi

Preparate abbastanza cibo e bibite..
Legandomi al discorso di quali saranno i match di cartello a WM non posso non parlare delle voci che si stanno susseguendo negli ultimi giorni, in particolare sull'eventuale durata dello show, che potrebbe andare sulle sei ore, se non oltre.. Secondo me il tutto rientra in un discorso che abbiamo gi fatto negli ultimi mesi: quello del ritorno da un punto di vista di risultato economico per la WWE. Avere un pay per view, anzi il pi importante dell'anno che rischia di durare 6 ore o anche di pi da un punto di vista televisivo un grandissimo risultato per discorsi legati a pubblicit, sponsor e quant'altro ma da un punto di vista tecnico lascia un po' spazio a critiche. Costruire un qualcosa che sia godibile per tutta la durata dellevento diventa veramente difficile e in questa logica rientra la possibilit di vedere magari dei match che non siano appunto di cartello o vedere degli sketch divertenti nel corso del ppv. Sono davvero curioso quindi di vedere come lo show sar costruito nella sua interezza.. Onestamente rimango un po' scettico su come uno show di 6 ore, forse di 7 ore, con 18/20 match possa essere veramente godibile in tutte le sue parti; questo chiaro, ma perlomeno mi aspetto di vedere un uno show di grande livello nel complesso, anche se non in ogni minuto..




I talenti di Raw
Andando avanti con lanalisi, non voglio soffermarmi anche oggi sui due titoli principali di Raw. Nello show rosso le occasioni perse sono palesi e a proposito invece di match costruiti un po' dal nulla, eccoci a Roman Reigns Drew McIntyre. La scelta obbligatoria in questo caso dato che Roman Reigns rientra nel giro da tre settimane. Ci eravamo lasciati 5 mesi fa con Roman Reigns che comunque affrontava spesso Drew e quindi trovo coerenza nella scelta; il problema che non c' stata la crescita di McIntyre. In particolare, il fatto di continuare a navigare intorno ad una cintura ma senza arrivarci mai il rischio che la WWE sta scegliendo di correre per molti suoi lottatori. La cosa pu essere deleteria per la carriera delle star secondo me. Lo in questo momento per un prospetto su cui pensavo si potesse puntare molto quale Elias. Il discorso lo stesso: ora rimettere Drew contro Roman ci sta, ma al 99% sar lex campione Universale a uscire vincitore e questa sconfitta per lo scozzese pu diventare di prestigio solo se dimostra di poter ambire a un titolo, ma a questo punto la strada per il titolo massimo sbarrata e lIntercontinentale vive gi i suoi conflitti. Io personalmente avrei rischiato McIntyre campione dopo che Roman ha abdicato, avremmo almeno visto qualcosa di diverso.

Sulla costruzione del personaggio McIntyre o Elias o lo stesso Finn Balor, per non parlare di Braun Strowman che si sta sgretolando lentamente, la WWE secondo me ha fallito. Hai in mano delle possiibilit ma continui ad attendere un momento che non arriver mai: alla fine ti ritrovi tanti mid carder ma nessun main eventer, perch non sei riuscita a valorizzarne nemmeno uno. La situazione Braun Strowman fa abbastanza tristezza, se pensiamo a quanto sia stato in grando di fare fino a un anno fa e a quanto si sia sciolto dopo le sconfitte con Brock Lesnar.

Note positive ne abbiamo?
C' ovviamente tanta carne al fuoco: il periodo pi importante dell'anno, quello in cui la WWE prova a costruire il massimo ed ovviamente le nostre aspettative sono molto alte. Rimangono ancora punti interrogativi sullo show e questo abbastanza anomalo a due settimane dallevento.
Non posso non notare come al netto di Batista contro Triple H, non sono stati sanciti match che vedono coinvolte vecchie superstar, come usualmente si fa a WM. Di questo sono molto contento e devo dire che non sono un grandissimo fan di rientri estemporanei o di parti di show che non arricchiscono la card. In questo momento si parla di Undertaker, probabilmente John Cena rientrer in qualche match, lo stesso Kurt Angle far il suo match di addio: tutto positivo se gli atleti sono in forma e sono in condizione di offrire davvero spettacolo, entrando magari mesi prima, venendo inclusi in un feud con una sua costruzione.. non amo i match sanciti dal nulla per vendere di pi o per arricchire la card. Sono quindi contento per il fatto che quasi tutta la card sia stata costruita basandosi su atleti che sono attualmente nel roster; questo sicuramente un buon modo per far si che le superstar abbiano il loro momento, crescano e che comunque ci sia continuit con gli show settimanali.

Chiudiamo qui leditoriale di oggi, cari amici e lettori di Tuttowrestling. Lappuntamento come sempre con il WWE Planet a settimana prossima; per quanto mi riguarda invece ci risentiamo tra due settimane, con l'editoriale che preceder WrestleMania 35, con il solito numero in cui avremo a che fare con pronostici e commenti per l'evento. Un abbraccio e un ringraziamento a tutti da Gioacchino Cimino!!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE