TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank2.4 Bet on her - BET ON... SHOTZI BLACKHEART?
blank
 bulletblank1.4 TW Risponde
blank
 bulletblank31.3 WWE Raw Report
blank
 bulletblank30.3 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank29.3 WWE Planet
blank
 bulletblank29.3 WWE Main Event Report
blank
 bulletblank29.3 Impact Wrestling Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

AEW DYNAMITE REPORT 04/03/2020

by Aldo Fiadone
 


Benvenuti ad un nuovo episodio di AEW Dynanite, il primo che segue gli eventi di Revolution il PPV della compagnia tenuto lo scorso weekend in quel di Chicago.




Questa settimana ci troviamo nella 1stBank Center di Broomfield, Colorado e iniziamo subito con un recap del PPV.

Entra il nuovo campione del mondo, Jon Moxley che tra il calore generale del pubblico effettua un promo in cui dice che questa cintura non spetta a Jericho o a lui, ma ai fan e ora finalmente può far vedere a tutti un wrestling diverso.
Jericho e la sua Inner Circle interrompono il campione con quest'ultimo che lancia diverse frecciatine alla leggenda dicendogli di non poterlo più definire "Le Champion" perché la cintura non è più attorno alla sua vita.



Il pubblico inizia a intonare i cori "Fozzy sucks" mentre Jericho, di rabbia, fa un offerta a Moxley.
Se il nuovo campione uscirà con i suoi piedi dal main event di questa sera, Chris non si farà vedere in AEW per i prossimi 60 giorni. Jon accetta e allora l'appuntamento tra i due sarà a fine episodio.

SCU (CHRISTOPHER DANIELS, FRANKIE KAZARIAN E SCORPIO SKY) E COLT CABANA vs THE DARK ORDER (EVIL UNO, GRAYSON, ALEX REYNOLDS E JOHN SILVER)
Continua questo caldo feud anche dopo gli avvenimenti di Revolution e mentre restiamo in attesa della venuta del leader del Dark Order, vediamo Daniels infliggere un leaping stomp seguito da un suicide dive su Gray. Subentra Kazarian con una slingshot cutter su Reynolds per poi andare per il pin che però Silver rompe. Prosegue il match con Uno che fa piazza pulita e infligge colpi su Sky che poi riesce a dare il cambio a Cabana che connette con una big elbow, va per infliggerne una su Silver, ma Uno lo colpisce a un occhio... Cabana ora tenta un moonsault che connette su entrambi gli avversari. Cabana e Reynolds sono ora sulla terza corda e Chicago skyline connessa!! Tentativo di pin... 1... 2... 3!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: SCU E COLT CABANA

Nel post match Evil Uno afferra il microfono e dice che l'Exalted One è furioso e non appena arriverà ci saranno teste che rotoleranno.

Ora vediamo Britt Baker unirsi al tavolo di commento in vista del prossimo match.




BIG SWOLE vs LEVA BATES
Swole atterra immediatamente la sua avversaria, Bates la schiaffeggia per poi colpirla con una backstabber durante un moemnto di distrazione dell'arbitro. Reazione della Swole, calcione seguito da una slingshot cutter per concludere poi con una lariat che la porta al pin vincente.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: BIG SWOLE

Dopo un recap della vittoria di MJF su Cody, vediamo "The American Nightmare" fare il suo ingresso sul ring per un promo.
Cody si lamenta della vittoria di MJF arrivata in modo sporco, il pubblico lo appoggia mentre il volto della compagnia invita il suo rivale a raggiungerlo sul ring, ma a risuonare è una theme song diversa e a palesarsi sul quadrato è Jake "The Snake" Roberts!
Jake afferra un microfono definendosi stufo di sentire queste lamentele e di veder Cody piagnucolare. Poi aggiunge che il Dark Side sta arrivando e che presto lo vedremo in un angolo del ring per affiancare un suo cliente e fare un lavoro migliore di chi assiste lo stesso Cody (frecciatina per Arn Anderson). Poi Roberts dice di aver speso anni per tornare ad essere quello che è stato e di essere qui in AEW non condividere una fetta della torta che lo stesso Cody sta mangiando e gli lancia tra le mani il microfono per poi andarsene.

PAC vs CHUCK TAYLOR w/ORANGE CASSIDY E TRENT

PAC subito in controllo del match con Taylor che cerca e trova una reazione... sit down powerbomb... 1... 2... niente da fare poi l'inglese di riprende i due ora sono fuori dal ring e PAC lancia l'avversario contro le barricate.
Si torna sul ring, Taylor atterra PAC... 1... 2... ancora nulla, poi Chuck si rialza tenta un mkonsault che va a vuoto e allora PAC lo afferra per la brutalizer che costringe l'avversario alla resa.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: PAC

Nel post match PAC attacca Taylor e in suo supporto giungono anche i Lucha Bros che lo aiutano a fare piazza pulita del ring annunciando una nuova alleanza, una stable che da oggi si chiamerà Death Triangle!

JACK HAGER w/SANTANA & ORTIZ vs QT MARSHALL w/BRANDHI E DUSTIN RHODES
Dominio assoluto di Hager che schiaccia per ben due volte il suo avversario contro l'angolo, Marshall riesce a sfuggire di nuovo e salta dalla terza corda per una twisting senton che lo porta solo al conto di uno.
Ora QT prova una swinging DDT che viene però ribaltata, lariat di Hager che poi blocca il suo avversario nella sua classica manovra di sottomissione e lo costringe alla resa.
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: JACK HAGER

Post match con la Inner Circle che attacca QT e Dustin, ma gli Young Bucks giungono in soccorso, nonostante questo però il gruppo di Jerichi sembra avere la meglio, ma ecco arrivare Adam Page che aiuta in via definitiva i suoi amici a fare piazza pulita del quadrato. Matt Jackson lo ringrazia, ma Page gli risponde con un dito medio in faccia per poi prendersi una birra e andarsene.

Promo backstage di MJF affiancato dal suo fedele compagnia Wardlow con il giovane che si prende gioco di Cody e del pubblico AEW mostrando anche la sua nuova maglietta con su scritto "Ho schienato Cody".

CHRIS JERICHO E SAMMY GUEVARA vs DARBY ALLIN
Ed eccoci arrivati al main event della serata in cui vi ricordiamo che qualora Moxley uscirà dal palazzetto con le sue gambe, Jericho si assenterà dagli show AEW per i prossimi sessanta giorni.
Parte ufficialmente il match che vede fin da subito il suo in vantaggio su Allin, andiamo in pubblicità e una volta tornati sul ring vediamo Guevara in netto controllo per poi dare il cambio a Jericho che atterra il suo avversario con una back elbow. Jerichi tenta un lionsault, ma Allin alza in tempo le ginocchia per poi trascinarsi verso il suo angolo in cui però non c'è nessuno. Guevara si prende il cambio e per Allin è tutto da rifare.
Serie di chop e yoshi tonic dalle quali segue un conto di due, reazione di Allin con un big coffin drop che scatena il pubblico, over the top spinner, coffin drop e pin che Jericho rompe. Chris è fuori dal ring, Allin va per tuffarsi con un suicide dive, ma Jericho lo colpisce al volo con la Juds effect. Il canadese trascina Allin sul ring e Guevata lo schiena portando a casa la vittoria.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: CHRIS JERICHO E SAMMY GUEVARA

Nel post match vediamo arrivare Jon Moxley che va per attaccare i due vincitori, ma sappiamo tutti che le alleanze di Jericho non si fermano di certo a Sammy Guevara ed ecco infatti arrivare anche la Inner Circle che attacca il campione AEW trascinandolo fino allo stage con Hager che afferra Mozley e lo schianta su un tavolo con una powerbomb.
Il World Champion è a terra, segno evidente che non uscirà dal palazzetto con i suoi piedi e che conferma come Jericho sarà ancora parte degli show AEW per i prossimi 60 giorni.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling