TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 24.8 Bet on him - BET ON... NXT UK TAKEOVER CARDIFF
 23.8 Famouser
 23.8 WWE NXT Report
 23.8 WWE 205 Live Report
 22.8 5 Star Frog Splash
 21.8 WWE Smackdown Report
 20.8 WWE Raw Report
 
 







 
 
 

WWE 205 LIVE REPORT   23/07/2019 

by Lorenzo Pierleoni
 


Le cose in quel di 205 Live hanno preso una piega inaspettata la settimana scorsa quando Drake Maverick, provocato, ha colpito Mike Kanellis e gli ha garantito un’opportunità titolata… a patto che riesca a batterlo. Stasera vedremo le conseguenze di quanto accaduto tra i due, cosa succederà ancora? Vedremo poi i Lucha House Party in azione contro Humberto Carrillo e Raul Mendoza, mentre Drew Gulak affronterà un rivale proveniente dal suo passato ovvero Isaiah “Swerve” Scott! E allora non perdiamo tempo, cominciamo subito! Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Cruiserweight Bound… for a week” Pierleoni, che vi racconterà i fatti avvenuti questa settimana nello show viola!





Iniziamo con un breve recap di quanto accaduto la settimana scorsa, a partire da Mike Kanellis determinato a creare scompiglio a 205 Live e fermato dal GM dello show Drake Maverick, che ha poi perso il controllo, provocato dal marito di Maria, arrivando a colpire Kanellis. Cosa che in seguito ha poi portato lo stesso Maverick a sancire un match tra loro.

Apriamo lo show proprio con Drake Maverick, che dice che ha avuto una settimana per pensare alle sue azioni. Come GM le sue azioni sono state inqualificabili, ma come persona quello che ha fatto è perfettamente giustificato. Gli dispiace che Kanellis non sia qui a sentirlo di persona, ma come ha detto la settimana scorsa avrà un’opportunità per guadagnarsi un match per il Cruiserweight Title, nonché la possibilità di farlo a pezzi. Ma visto che Kanellis avrà una possibilità per affrontarlo, ciò vuol dire che lui potrà contrattaccare. La settimana prossima non affronterà Drake Maverick il General Manager, la settimana prossima loro non competeranno. Loro combatteranno. E il suo ultimo atto come GM prima della conclusione del loro match è stata di assicurarsi che entrambi possano sfogare tutta la loro aggressività… il match sarà Unsanctioned!!

SIGLA! E si parte subito con il primo match della serata!

TAG TEAM MATCH:
LUCHA HOUSE PARTY (KALISTO & GRAN METALIK W/LINCE DORADO) VS HUMBERTO CARRILLO & RAUL MENDOZA

I Lucha House Party entrano nell’arena con la loro classica entrata… i tre messicani saranno in azione in Tag Team action! E infatti arrivano i loro avversari, ovvero Humberto Carrillo prima e Raul Mendoza poi! Un breve filmato ci introduce a Mendoza, partecipante alla prima edizione del Cruiserweight Classic. Poi si comincia ed è proprio Mendoza a cominciare contro Kalisto, saranno lui e Gran Metalik a partecipare alla contesa mentre Lince Dorado fa del suo meglio per incoraggiare i compagni. I due si studiano al centro del ring, poi subito Wristlock di Mendoza ma Kalisto si libera e ribalta la mossa. Mendoza rotola e va con una Side Headlock, Kalisto cerca di liberarsi e ci riesce mandando Mendoza alle corde, poi prova una mossa in Tilt-a-Whirl ma non riesce. Ci prova anche Mendoza ma il risultato è lo stesso. Poi entrambi provano un Arm Drag, pareggiando nel tentativo. Kalisto lancia Mendoza alle corde, serie di capriole al centro del ring e ora Kalisto va a segno con una Hurricanrana… NO, Mendoza atterra in piedi e va con una Hurricanrana a sua volta! Mendoza prova una Clothesline ma va a vuoto, Kalisto lo prende per una mano e va con un Double Springboard Rolling Arm Drag. E Mendoza ancora atterra in piedi! Scambio di Arm Drag, entrambi vanno a vuoto con un Dropkick e ora si fronteggiano furiosamente al centro del ring. Nonostante questo si scambiano un cenno di rispetto. Double tag, entrano Gran Metalik e Carrillo. Anche qui attesa e fase di studio, Waistlock di Gran Metalik che Carrillo ribalta in una Hammerlock. Side Headlock di Gran Metalik che mette Carrillo in difficoltà. Il giovane luchador ribalta però la presa, Gran Metalik lo manda alle corde e Carrillo mette in luce le sue doti atletiche con delle capriole. Ma Gran Metalik non si fa impressionare e fa lo stesso. Poi manca una Clothesline e cerca un Monkey Flip ma Carrillo atterra in piedi. Gran Metalik chiama il pubblico, Carrillo chiede una stretta di mano e Gran Metalik prima gliela concede e poi lo colpisce a tradimento. Body Slam di Gran Metalik che fa entrare Kanellis, Springboard Senton. Tag per Gran Metalik che sale sul paletto, Knee Drop sulla spalla di Carrillo. 1….NO. Side Headlock di Gran Metalik che tiene a terra Carrillo ma poi fa entrare Kalisto. Che va con un calcio al gomito di Carrillo. Altro calcio di Gran Metalik che torna uomo legale e va con uno Snapmare e un’altra Side Headlock. Carrillo si rialza, Gran Metalik lo schianta a terra. E ora fa rientrare Kalisto che ancora prende di mira il gomito destro di Carrillo per un conto di 2. Side Headlock di Kalisto con Carrillo che ancora una volta è tenuto a terra. Gomitate di Carrillo che si libera e corre alle corde ma si prende uno Spinning Heel Kick tremendo! 1…2…NO! Ginocchiata di Carrillo che riesce a prendersi un break e lancia Kalisto al suo angolo, tag per Mendoza. Double Irish Whip e Double Arm Drag su Kalisto, ora mossa in team che termina con un Wheelbarrow Slam into a Splash! 1…2…NO! Mendoza è ora legale e tiene Kalisto a terra con una Armlock. Kalisto cerca di liberarsi, ginocchiata di Mendoza che fa rientrare Carrillo. Double Stomp dall’angolo di Carrillo sul braccio di Kalisto, 1…2…NO. Ora è il membro dei LHP a essere in difficoltà e viene tenuto fermo con una Armlock. Kalisto cerca di liberarsi con colpi all’addome ma viene fermato e steso con una Body Slam. Calci alla testa di Kalisto però che fa entrare Gran Metalik, si lancia alle corde e Kalisto lo lancia per un Missile Dropkick su Carrillo! 1…2…NO! Gran Metalik torna a concentrarsi sul braccio destro dolorante di Carrillo che ora cerca di rialzarsi. Ci riesce e va con dei colpi all’addome, ma Gran Metalik fa lo stesso e lo tiene fermo. Chinlock di Gran Metalik ora, Carrillo è tenuto ancora a terra. Carrillo si rialza, chop di Gran Metalik che ora lancia Carrillo all’angolo e va con una Corner Clothesline e poi un Ropewalk Dropkick. 1…2…NO. Carrillo c’è ancora ma si prende una chop, poi viene lanciato alle corde ma tira fuori dal cilindro una Springboard Headbutt. Entrambi a terra, double tag ed entrano Mendoza e Kalisto. Kalisto evita Mendoza ma si prende una Clothesline e un Dropkick, poi viene lanciato all’angolo ma ribalta la manovra. Mendoza però salta tra le corde e Kalisto va a vuoto con il suo assalto all’angolo! Ropewalk Dropkick di Mendoza che ruba una mossa a Gran Metalik, che si sente chiamato in causa e interrompe il tentativo di pin. Arriva Carrillo, Jumping Roundhouse Kick su Gran Metalik! Ma Kalisto lo stende con un Handspring Enziguri! Mendoza però non sta a guardare, Springboard Enziguri! 1…2…E NO! Quasi fatta per Carrillo e Mendoza ma Kalisto c’è ancora! Mendoza si rialza e solleva l’avversario, Jawbreaker! Tag per Gran Metalik, Mendoza non se ne accorge e corre dritto nello Step-up Enziguri di Gran Metalik. Poi reagisce con un Twisting Back Kick e corre alle corde, Superkick di Gran Metalik ma Carrillo si prende il tag! Attacca Gran Metalik, finisce all’angolo ma lancia Gran Metalik sull’apron. Altro Step-up Enziguri di Gran Metalik ma Carrillo lo ripaga con la stessa moneta. Carrillo salta sull’apron anche lui, Thrust Kick di Gran Metalik. Che ora salta sulla seconda corda… Carrillo lo ferma e lo raggiunge! Gran Metalik ora è sulla terza… LEAPING RANA! 1…NO! Mendoza interrompe! Arriva Kalisto con un Pump Kick ma Mendoza evita, poi cerca un German Suplex ma Kalisto sgomita e si libera, poi corre alle corde ma Mendoza lo sorprende con un Jumping Kick! E ora Corkscrew Plancha di Mendoza su Kalisto che era finito fuori dal ring! Intanto Carrillo si prende un altro Step-up Enziguri da Gran Metalik che ora sale sulla terza corda… MOONSAULT! Ma Carrillo alza le gambe e lo colpisce al volto! E ora è Carrillo sulla terza corda… ROUNDING MOONSAULT! ED È 1…2…E 3! E Humberto Carrillo e Raul Mendoza l’hanno vinta sui Lucha House Party!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: HUMBERTO CARRILLO & RAUL MENDOZA

Nel backstage i Singh Brothers parlano di Brian Kendrick e Akira Tozawa, dicendo che hanno rubato i loro premi e che non li meritano, loro sono i migliori attori di Bollywood e il miglior tag team di 205 Live. Loro hanno giocato alle regole di Kendrick e Tozawa ma la settimana prossima si giocherà alle loro visto che li sfidano a un tag team match!

I commentatori Vic Joseph e Aiden English parlano di quanto appena visto e poi ci introducono al personaggio di Isaiah Scott, che stasera affronterà il Cruiserweight Champion nel main event.

I commentatori parlano di quanto accaduto nel main event della scorsa settimana tra Chad Gable e Jack Gallagher, contesa vinta da Gable dopo un match molto combattuta e terminata con una dimostrazione di rispetto da parte dei due. Ma Gallagher ha promesso a Gable che tra loro non è ancora finita, dicendo che il meglio deve ancora venire.

SINGLES MATCH:
ONEY LORCAN VS TONY ISNER

E siamo al secondo match della serata, arriva Oney Lorcan! Lorcan si è finalmente liberato di Ariya Daivari e stasera affronta tale Tony Isner. La contesa comincia e Isner va con una serie di uppercut, ma Lorcan ferma subito qualsiasi offensiva di Isner lanciandolo all’angolo e andando con una serie di chop e European Uppercut. Poi lo lancia all’angolo opposto e si lancia su di lui con un Corner Elbow. Altro Corner Elbow di Lorcan che poi va con un Running Uppercut! E ora Lorcan sembra già chiamare la fine… Half and Half Suplex! 1…2…E 3! E Oney Lorcan si disfa di Tony Isner in quattro e quattr’otto!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ONEY LORCAN

In un promo registrato Drew Gulak dice che la settimana scorsa si chiedeva chi avrebbe osato sfidarlo, chi avrebbe desiderato provare dolore e castigo. Per nulla a sorpresa, il suo spogliatoio non ne aveva alcuna voglia. Per cui stasera affronterà qualcuno che non è di 205 Live, né di Raw o SmackDown. Qualcuno che viene dal suo passato e che è già definito il futuro di NXT: Isaiah “Swerve” Scott. Pochi lo comprendono ma lui ha allenato Scott, gli ha mostrato la strada, gli ha insegnato i fondamentali per sopravvivere. Scott pensa di sapere tutto di lui, ma lui non è la stessa persona che lo ha allenato. Lui si è ricostruito, si è evoluto ed è il WWE Cruiserweight Champion. Gulak dice di ammirare il coraggio di Scott ma ha ancora molto da imparare. Gulak vs Scott IS NEXT!

I commentatori ci anticipano ciò che vedremo la settimana prossima, ovvero l’Unsanctioned match che vedrà di fronte Drake Maverick e Mike Kanellis e che garantirà a quest’ultimo una titleshot al Cruiserweight Title se riuscirà a battere il GM di 205 Live.

SINGLES MATCH:
DREW GULAK VS ISAIAH “SWERVE” SCOTT

A fare il suo ingresso è quello che è a tutti gli effetti un debuttante a 205 Live, ovvero Isaiah “Swerve” Scott. Scott sembra molto sicuro di sé e si porta sul ring con nonchalance… ma arriva il suo avversario, ovvero il Cruiserweight Champion Drew Gulak. Gulak sale sul ring e va subito faccia a faccia con Scott. Poi si toglie la cintura e la consegna all’arbitro… SI COMINCIA! Subito Gulak con un Dropkick che sorprende Scott, poi Snapmare Takedown e Side Headlock. Scott cerca di reagire e ribalta la presa in una Armlock, ma Gulak contrattacca con una Body Scissors. Scott si libera, attimo di tregua. Gulak dice a Scott di farsi sotto. Prova di forza tra i due, Armlock di Scott che ora va con una Side Headlock. Gulak dà un violento spintone a Scott che finisce contro le corde e poi ripara fuori ring. Gulak spinge di nuovo Scott a farsi sotto. Altre schermaglie, ora Chinlock di Gulak mentre Scott cerca di prendere di mira il suo braccio sinistro. Takedown di Scott che tiene al tappeto Gulak con il ginocchio. Ora Waistlock di Gulak però che va ancora con uno Snapmare ma stavolta Scott evade i tentativi di presa di Gulak. Gulak torna all’attacco, Scott evita ancora e va con un Hurricanrana da terra e poi con un Dropkick. Stavolta è il campione che finisce fuori dal ring e Scott lo spinge a farsi sotto. Gulak torna sul quadrato e colpisce Scott all’addome, poi lo lancia fuori dal quadrato. Scott atterra in piedi e provoca Gulak che lo raggiunge fuori ma Scott torna sul quadrato e sorprende Gulak che stava rientrando con un Moonsault con l’aiuto delle corde. 1…NO. Scott cerca un’altra Armlock ma Gulak ripara all’angolo. Scott però rimette a terra Gulak con un Takedown e procede a manipolare le dita di Gulak. Il campione cerca di ribaltare il tutto ma è ancora preda di Scott. Gulak si libera con una Waistlock ma Scott va a segno con una gomitata. Poi cerca di correre alle corde ma Gulak lo ferma… calcio al braccio di Gulak, poi diretto al volto che abbatte Gulak! 1…2…NO, Gulak c’è ancora ma ha preso un colpo notevolissimo! Gulak è stordito, Scott lo va a prendere per i capelli e l’arbitro lo richiama. Colpo all’addome di Scott che ora va a colpire la vita di Gulak. Snapmare di Scott che ora va con un pestone al petto per un conto di 1. Gulak sembra sorpreso dall’assalto di Scott e non riesce a reagire. Ora colpi all’addome di Scott seguiti da colpi alle gambe. Ma Gulak va con un colpo a sorpresa sulla mano destra di Scott che ora finisce fuori dal ring. Gulak lo sorprende alle spalle mentre Scott è distratto e lo schianta nelle barriere a bordoring. L’arbitro inizia a contare ma Gulak non ne ha abbastanza, mette Scott sul tavolo di commento e lo colpisce al petto, poi lo schianta contro l’apron. Gulak interrompe il conto dell’arbitro, poi prende Scott e se lo carica in spalla in posizione di Crucifix… E LO LANCIA A TUTTA FORZA CONTRO UNO DEI PALETT! Lo rilancia ora sul ring e lo schiena, 1…2…NO! Scott ne esce, anche se non so come. Scott cerca di difendersi dall’assalto violento di Gulak che però ora chiude una Single Leg Boston Crab. Scott è in difficoltà e Gulak non gli rende la vita facile, stivale sulla testa. Scott però da terra riesce a girarsi e a colpire ripetutamente il volto di Gulak, liberandosi. Gulak va a riprenderlo e cerca di lanciarlo all’angolo, Scott ribalta la manovra e si lancia sull’avversario ma si prende una gomitata. Gulak salta sulla seconda corda, Diving Lariat di Gulak! Altro colpo violentissimo di Gulak! Ed è 1…2…NO, Scott c’è ancora! Gulak non gli dà un attimo di tregua e va a chiudere una Keylock sul braccio sinistro di Scott. Che chiama il pubblico e cerca di trovare una via d’uscita. Riesce a rimettersi in piedi e colpisce Gulak ma con la mano infortunata. Gulak ne approfitta e lo colpisce a sua volta, poi lo mette seduto sulla terza corda. Lo prende di nuovo in spalla in posizione di Crucifix ma stavolta Scott con una capriola atterra in piedi. Jawbreaker! E ora Jumping Uppercut di Scott che ora salta sulla seconda corda e ripete la manovra! 1…2…NO! Gulak ne esce e ora va con un calcio all’angolo per allontanare Scott. Che non demorde, Jumping Rana! E ora vuole che Gulak si rialzi… Jumping Kick to the back of the head! 1…2…E NO! Gulak è in un altro mondo, ma alza la spalla! Scott si rialza e torna all’attacco… Gulak afferra la sua mano infortunata e con una veloce manovra chiude la GuLock! GuLock chiusa! Scott è al centro del ring e apparentemente senza via d’uscita… ma riesce ad allungare una gamba e a metterla sotto la prima corda, salvandosi così la vita! Ora spedisce Gulak sull’apron sfuggendo a un altro attacco alla mano di Gulak. E ora salta anche lui sull’apron… DOUBLE STOMP su Gulak che crolla fuori dal quadrato! E ora rilancia Gulak sul ring, salta sulla terza corda… DOUBLE STOMP!!! ED È 1…2…E NO!!! NO!!! GULAK NE ESCE! Scott c’è andato vicinissimo! Scott non ci crede! È dolorante e sconvolto! Ma non è disposto ad arrendersi e rialza Gulak che però lo colpisce all’addome. E ora lancia alle corde Scott che ribalta, Gulak corre alle corde, Leap Frog di Scott, Gulak lo prende al volo e va con un German Suplex in volo! Che manovra! Subito schienamento, 1…2…NO! Scott c’è ancora! Gulak corre alle corde… Tilt-a-Whirl Slam di Scott! CHE ORA CHIUDE UNA ARMBAR! Armbar al braccio da lui preso di mira durante l’incontro! Ma Gulak ha preso di mira la sua mano e ora lo fa di nuovo per liberarsi! Prende di mira le dita di Scott che ora riempie Gulak di colpi per liberarsi! Gulak però ora fa lo stesso e Scott sembra non averne più! Gulak lo colpisce ancora alla mano, Fisherman Suplex a segno! E ora Gulak si carica Scott in spalla… CYCLONE CRASH! ED È 1…2…E 3! E Gulak conquista la vittoria in un match assolutamente non facile, che comunque ha dimostrato anche tutto il valore di Scott!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DREW GULAK

Gulak festeggia con la cintura e la va ad alzare davanti al volto di Scott, che si tiene la mano infortunata, furibondo. E su queste immagini si chiude un’altra incredibile puntata di 205 Live!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE