TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 9.12 A Gomiti Alti
 9.12 Wrestling Cafe
 9.12 WWE 205 Live Report
 8.12 WWE Planet
 8.12 WWE NXT UK Report
 8.12 WWE Main Event Report
 8.12 Impact Wrestling Report
 
 







 
 
 

WWE NXT REPORT #527  21/11/2019 

by Luigi Quadri
 


Stasera ad NXT è “OPEN DOOR NIGHT” per ordine dello stesso Triple H. Raw e Smackdown saranno i benvenuti in territorio nemico, inutile dire quindi che si prospetta una puntata caotica come ultima fermata prima di TakeOver Wargames III. Captain Phenomenal 1 qui per voi, grazie della fiducia che concedete a questo report, mettetevi comodi e… HERE WE GO!!





Il primo volto nuovo non tarda a farsi vedere: BECKY LYNCH scortata dalla security fa il suo ingresso sul ring prendendo un microfono ricordando i vecchi tempi in cui era solita camminare per quella rampa che ora ha percorso e di quando il pubblico cantò la sua canzone nonostante fosse sconfitta all’angolo. E’ passato troppo tempo da quando il pubblico non l’ha vista prendere a calci qualcuno e ciò la fa pensare a Survivor Series … champ vs champ vs champ … a Smackdown Bayley è in crisi adolescenziale, si è tagliata i capelli e ha distrutto i suoi Bayley buddies ma ha dimenticato quello coi capelli blu che le tappa le ali da anni (Sasha) e per questo lei sarà sempre una campionessa mentre Becky è LA campionessa. Shayna ha avuto il coraggio di presentarsi a RAW, ma lei non ha bisogno di guardaspalle o di attaccare la gente alle spalle, è qui, ora, sul ring di Shayna. Farà qualcosa a riguardo?

A rispondere alla sfida non è Shayna ma Rhea Ripley che arriva sul ring squadrando la campionessa di Raw dicendosi curiosa di scoprire se “The Man” ha anche gli attributi. Arriva subito un arbitro e sembra proprio che Rhea potrà trovare una risposta alla sua domanda.

ONE FALL MATCH
BECKY LYNCH VS RHEA RIPLEY


Pubblico più dalla parte della Ripley che però inizia male subendo un flying forearm che la manda fuori ring a recuperare le idee, Becky va per una baseball slide ma Rhea si posiziona in modo che l’irlandese le finisca sulle spalle e poi ne approfitta per lanciarla verso l’apron ring. Rhea domina il match per lunghi tratti ma non riesce a chiudere, Becky prova a reagire e riesce a stordire la Ripley con un paio di calci, sale sulle corde ma viene subita afferrata da Rhea e lanciata a terra, tentativo di michinoku driver, Becky rovescia in un inverted ddt. Le due si rialzano, scambio di forearm, Becky ne ha la meglio, enziguri, la Raw Women Champion sale sulla terza corda per un diving leg drop …1…2… Becky cerca la Dis-arm-Her, primo tentativo a vuoto, secondo riuscito ma pure Rhea è abile a trovare una via di fuga col classico sollevamento a powerbomb ma la Lynch è un passo avanti e rovescia tutto in una headcissor. Ritorna sulle corde, ma viene fermata da Rhea che sale ed esegue un SUPERPLEX!! Tutte e due sono a terra stremate … SHAYNA, MARINA E JESSAMYN ARRIVANO SUL RING!!

NO CONTEST

Le Horsewomen attaccano entrambe le ragazze. Shayna spedisce Becky fuori ring e punta verso Rhea, la Lynch torna subito alla carica e piazza un superkick alla Queen of Spades e il bexploder a Jessamyn mentre Rhea esegue una facebuster su Marina. Nulla da fare per la Nxt Women’s Champion che deve battere in ritirata dalle sue prossime avversarie.

Una jeep dai vetri oscurati arriva nei pressi dell’arena. TOP GUYS ARE HERE!! I Revival scendono e si avviano verso l’arena scortati da un folto gruppo di security.

Torniamo sul ring dove Kona Reeves sta facendo il suo ingresso … DROPKICK IMPROVVISO DI RICOCHET!! Anche Ricochet torna da NXT … RISUONA LA THEME DI MATT RIDDLE!! L’Original Bro sale sul ring e si toglie la giacca … altro dream match in arrivo.

ONE FALL MATCH
RICOCHET VS MATT RIDDLE


Velocità incredibile per entrambi gli atleti ma l’esecuzione di Ricochet spicca su tutti, headscissor, dropkick, Matt scivola fuori ring, Ricochet prende la rincorsa per un somersault suicide dive!! Ricochet rigetta Riddle sul ring, standing shooting … Riddle blocca al volo Ricochet in una cross armbreaker!! Il One and Only si libera, PK di Riddle non va a segno ma la Bro-Ton sì. Doppio corner forearm, exploder suplex …1…2…Ricochet reagisce e blocca Riddle al volo dopo aver evitato un tentativo di guillotine, northen light suplex, Ricochet si rimette in piedi con una capriola … twisting neckbreaker, standing shooting star press …1…2… Ricochet sale sulle corde … PHOENIX SPLASH … Riddle si sposta e connette il final flash knee, superkick, enziguri in risposta di Ricochet, Riddle barcolla ma trova la forza di afferrare l’avversario per un deadlift suplex. ATTENZIONE … NAKAMURA E CESARO ARRIVANO SUL RING!! Riddle e Ricochet se ne prendono cura con due rispettivi calci, tornano poi a fronteggiarsi e Riddle blocca l’atleta di Raw in una magistral cradle …1…2…3…

VINCITORE: MATT RIDDLE

Nakamura e Cesaro tornano alla carica ma Riddle e Ricochet difendono bene il ring dai due di Smackdown. Springboard knee di Riddle su Cesaro che finisce tra il pubblico, Ricochet prepara la pazzia … SPRINGBOARD CROSSBODY SIDERALE SU CESARO!! MAMMA MIA!! Intanto Nakamura piazza uno spinning kick su Riddle, carica la Kinshasa … JUMPING KNEE DI STRONG!! C’E PURE STRONG AL PARTY!! Roundhouse kick di Riddle!! E ANCHE FINN BALOR!! Finn si scaglia come una furia su Riddle, double foot stomp, subito tentativo di Bloody Sunday ma stavolta Riddle non ci sta e coglie Finn di sorpresa con un ripcord Knee. Balor collassa fuori ring mentre Riddle lo osserva minaccioso. Lo scontro tra i due è solo rimandato di poche ore.

Video recap della rivalità tra Dunne, Priest e Dain. I tre si affronteranno a TakeOver ed il vincitore avrà il doppio impegno di presentarsi a Survivor Series per sfidare Adam Cole per l’NXT Title.

O’Reilly e Fish si scaldano in vista del loro match coi Revival.

TAG TEAM MATCH
THE UNDISPUTED ERA VS THE REVIVAL


Lunga fase di studio iniziale dove i due team dimostrano di non cadere nei trucchi degli avversari, scatta dunque la rissa senza quartiere e tutti e 4 finiscono fuori dal ring. Al ritorno dal break l’Undisputed Era riesce a prendersi un primo vantaggio isolando Dash al loro angolo sfruttando il loro background di MMA per tenerlo lontano da Dawson. Serie di ginocchiate al corpo da parte di O’Reilly, Dash tenta di sgattaiolare verso Dawson ma Kyle lo blocca a terra in una front face lock, tag per Fish che riprende il lavoro di sfiancamento ma Dash trova un moto d’orgoglio e reagisce con un back suplex, intelligentemente Kyle anticipa il tag dei Revival andando a colpire Dawson togliendolo dall’angolo allora Dawson prova a dar continuità d’azione ma Kyle arriva a dar man forte a Fish, pop pup kick … CHASING THE DRAGON A SEGNO …1…2…NO! Kyle continua quindi a colpire l’avversario, Dash cerca di bloccarlo in una headlock, Kyle lo spinge via ma Dash trova una powerslam!! Entrambi cercano il tag, ci riesce prima O’Reilly, Fish immediatamente si lancia verso Dash ma quest’ultimo abbassa le corde e Bobby finisce fuori ring, TAG PER DAWSON!! Dawson si occupa alla grande della UE, serie di jab su Fish, swinging neckbreaker, va sulle corde … diving headbutt …1…2… Dawson mette a segno una bella brainbuster ma Fish si salva ancora al 2, chiama a gran voce Dash e gli indica Fish a centro ring … i due si posizionano agli angoli del ring … MEETING IN THE MIDDLE DEI DIY tributo al Match of the Year avuto con Ciampa e Gargano … MA O’REILLY SPOSTA FISH E SI PRENDE LUI LA BOTTA!! Fish sale sulle corde, Dawson cerca di bloccarlo, si intromette O’Reilly di nuovo ma Dash lo toglie dall’equazione con un ddt sull’apron, tag dei Revival, Dawson trova il superplex su Fish e Dash si lancia in splash dall’altro lato del ring …1…2…NO! Ancora NO! Dawson rialza Fish, scambio di colpi, Fish trova un samoan drop e chiama a gran voce Kyle che lo raggiunge sul ring, i due chiamano la Total Elimination … DASH IRROMPE SPOSTANDO KYLE E FISH INCAPPA NELLA SHATTER MACHINE …1…2…KYLE TIRA DAWSON FUORI RING e lo lancia contro le scale, running apron diving knee su Dash, poi torna a prendersi il tag … altro diving knee su Dawson …1…2…L’Undisputed Era prova una seconda Chasing the Dragon, Dawson blocca, ddt su O’Reilly ma sopraggiunge pure Fish e sembra che il membro del Revival non ce la faccia a difendersi da solo contro due avversari. Dash a fatica cerca di tornare sul ring ma riesce solo ad assistere a Dawson prendersi la Total Elimination …1…2…3…

VINCITORI: THE UNDISPUTED ERA

All’esterno dell’arena vediamo la security con il suo ben da fare a tenere lontani i Forgotten Sons dai Viking Raiders.

Video recap sul Wargames femminile su “I disagree” di Poppy già impegnata in alcune theme usate come basi nei TakeOver

Kay Lee Ray fa il suo ingresso sul ring per affrontare la grande esclusa del Wargames: Dakota Kai.

ONE FALL MATCH
KAY LEE RAY VS DAKOTA KAI


Inizio aggressivo per Dakota che porta Kay Lee all’angolo, subito tentativo di running boot ma la UK Champion para il colpo e carica Dakota per la sua Gory Bomb, ma la Kai la rovescia in una sunset flip powerbomb!! Dakota prova la GTK ma la scozzese si libera, serie di kick alla nuca e poi esegue alcune varianti di suplex che portano un conto di 2. Kay Lee inizia ad accanirsi sulla gamba operata della Kai, Dakota reagisce in maniera convincente con un dropkick e ripetuti calci alla testa, si posiziona sull’apron, schiaffo di Kay Lee che manda Dakota fuori ring, la va a raggiungere e l’afferra per lanciarla contro i gradoni ma la neozelandese rovescia le posizioni e connette successivamente il running boot. Dakota ci riprova con la GTK ma Kay Lee acceca l’avversaria che molla la presa, superkick e Gory Bomb stavolta a segno …1…2…3…

VINCITRICE: KAY LEE RAY

CARMELLA è sull’apron ring … alle spalle di Kay Lee arrivano Dana Brooke, Mandy, Sonya Deville che attaccano Kay Lee e Dakota contemporaneamente!! ARRIVA ANCHE IL ROSTER FEMMINILE DI NXT!! Sarah Logan da Raw si unisce al caos e c’è pure Kairi Sane che rifila il suo Insane Elbow a Tegan Nox. Kairi e Io si ritrovano faccia a faccia ma dalle retrovie arriva Nikki Cross che a colpi di coperchio di bidone fa piazza pulita sul ring e porta per Smackdown questo punto simbolico.

Djakovic si riscalda per il Main Event sotto gli occhi di Ciampa e Keith Lee.

Risuonano i corni di guerra. I Viking Raiders fanno il loro ritorno ad NXT per sfidare i Forgotten Sons.

ONE FALL MATCH
THE VIKING RAIDERS VS THE FORGOTTEN SONS


Match che potrebbe finire in un battito d’occhi se non fosse per Cutler che salva il compare dopo un inizio travolgente dei Raw Tag Team Champions. Blind tag per i Forgotten Sons, missile dropkick di Cutler into Flatliner di Blake …1...2… I Forgotten Sons isolano Erik per qualche secondo molto bene ma il membro dei Viking Raiders mostra un’agilità innata e arriva in acrobazia a dare il tag ad Ivar, lo stesso Ivar non è da meno e serve un intervento di Ryker per pareggiare i conti ma dopo il break troviamo Ivar ancora in controllo del match, side slam e running crossbody su Cutler, corner splash su Blake, broncobuster su Cutler. I Raiders si preparano a chiuderla …springboard clothesline di Ivar into german suplex di Erik …1…2… RYKER APPOGGIA IL PIEDE DI BLAKE SULLE CORDE!! Erik non ci sta e scende a confrontarsi con Ryker, Cutler lo prende e lo lancia contro il palo di sostegno, i Sons provano quindi ad approfittarne con una buckle bomb assistita ma Ivar si salva al 2. Tag per Erik, exploder suplex su Blake, Cutler finisce fuori ring, Erik carica il dive ma Ryker di nuovo si intromette, Cutler sale sull’apron e si carica Erik in spalla … APRON DEATH VALLEY DRIVER …1…2…NO! Ryker sale di nuovo sul ring ma stavolta l’arbitro se ne accorge e senza molti preamboli lo caccia dal ring!! Ivar lo invita ad andarsene con un suicide dive, Erik cerca di caricare Cutler per una powerbomb mentre Ivar sale sulle corde, Blake lo blocca … AVALANCHE HURRACANRANA!! Ivar vola contro il suo compagno e lo stesso Cutler!! I due team si rialzano e si avventano uno contro l’altro, Ivar da un altro sfoggio di agilità con un handspring double back elbow, Cutler è il target più vicino … THOR’S HAMMER …1…2…3…

VINCITORI: THE VIKING RAIDERS

Cole discute gli ultimi dettagli della strategia da adottare nel Main Event

Video package sul Wargames Match

E siamo al MAIN EVENT!! Come per le ragazze, serve stabilire chi avrà il vantaggio degli ingressi nel Wargames Match degli uomini. Le scelte sono ricadute su Adam Cole per l’Undisputed Era e Djakovic per il team Ciampa. Chiaramente anche per loro si tratta di un ladder match.

LADDER MATCH FOR THE ADVANTAGE IN MEN’S WARGAMES MATCH
ADAM COLE VS DOMINIK DJAKOVIC


Cole cerca subito di sopraffare l’avversario per puntare alla scala ma si rivela subito una pessima idea visto che Dominik lo livella con un lariat violentissimo. Afferra la scala, baseball slide immediato di Adam che porta la scala verso il centro ring ma subito riceve il cyclone kick di Djakovic. Entrambi provano a salire la scala ma si bloccano sempre ogni volta a vicenda, Cole sembra sfruttare la situazione al meglio colpendo la gamba di Dominik con un superkick, sistema una seconda scala all’angolo e tenta di lanciarci sopra Dominik, il quale fa resistenza e lancia lui Cole dall’altro lato. Una terza scala entra in scena nel match, Dominik la incastra tra un’altra scala e l’angolo del ring, afferra Cole per il collo con tutte le intenzioni di lanciarlo sopra la scala con una chokeslam, l’Nxt Champion reagisce con alcuni back elbow, risposta di Djakovic con calci e spinning elbow poi blocca Cole per la testa puntando a lanciarlo contro la scala … BRAINBUSTER ON THE KNEE DI COLE!! Dominik accusa la botta, Cole prova la scalata ma viene afferrato per il collo da un insistente Djakovic … CHOKESLAM SULLA SCALA!! Dominik prende lui il posto sulla scala, ma Cole gli si aggrappa al piede disperatamente allora Djakovic vuole metterci il tocco finale con la Feast Your Eyes, pugni di Cole al volto che si aggrappa alla scala, Dominik lo tira a terra per il piede e Cole si inventa sullo slancio LA PANAMA SUNRISE!! Cole si lancia subito verso la scala, arriva quasi in cima, Dominik rinviene … FEAST YOUR EYES!! Ma il ginocchio colpito ad inizio match da Cole torna a farsi sentire, Dominik sale la scala praticamente ad una gamba sola, Cole arriva dall’altro lato, entrambi hanno le mani sulle valigetta … COLE COLPISCE DJAKOVIC IN TESTA CON LA VALIGETTA!! DJAKOVIC CROLLA SULLA SCALA APPOGGIATA ORIZZONTALMENTE!! Strada libera per Cole che stacca la valigetta e si aggiudica il vantaggio per l’Undisputed Era.

VINCITORE: ADAM COLE

L’Undisputed Era arriva a festeggiare Cole ma si trova la strada bloccata da Cesaro, Nakamura e i Revival, alle loro spalle Zack Ryder, Street Profits e Viking Raiders … SCOPPIA IL FINIMONDO TOTALE!! DREW MCYINTYRE APPARE ALLE SPALLE DI DJAKOVIC … CLAYMORE KICK!! ARRIVA KEITH LEE … SPIRIT BOMB SU DREW!! Ivar sale sul ring a fronteggiare il Limitless One ma i due guardano il gruppo fuori ring … doppia rincorsa … E DOPPIO DIVE!! Cole rimane l’unico praticamente illeso … era … SETH ROLLINS E’ AD NXT!! SUPERKICK!!! Seth chiama lo stomp tra una reazione mista del pubblico … RISUONA LA THEME DI CIAMPA!! DADDY’S HOME!! L’uomo più rappresentativo di NXT sale sul ring a difendere il suo territorio e dopo qualche secondo lui e Rollins partono all’attacco!!

Purtroppo le immagini si oscurano non lasciandoci vedere il continuo della battaglia ma non temete che Wargames è ormai dietro l’angolo quindi giusto il tempo di una piccola pausa per poi essere pronti a riprendere sempre qui su TuttoWrestling, con Captain Phenomenal 1. A prestissimo!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE