TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 16.11 WWE Smackdown Report
 16.11 WWE NXT UK Report
 15.11 Piper's Pit
 16.11 WWE NXT Report
 14.11 Impact Planet
 14.11 AEW Dynamite Report
 13.11 WRESTLOVE - L'AMORE COMBATTUTO
 
 







 
 
 

WWE SMACKDOWN REPORT   10/09/2019 

by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Quest’episodio ci regalerà il nome di chi sfiderà Baron Corbin nella finale del King Of The Ring, Kofi Kingston e Randy Orton avranno l’ultima possibilità di prendersi un vantaggio prima di Clash Of Champions, scopriremo cosa farà l’ormai imprevedibile Bayley ma soprattutto assisteremo al ritorno di The Undertaker. Io sono Daniele “Big Test” La Spina e questo è il vostro scoppiettante SmackDown Live Report!!!





La puntata si apre con una panoramica del Madison Square Garden di New York City. Risuonano subito i rintocchi per l’arena che sprofonda nel buio. The Undertaker è a SDL! Ingresso a dir poco trionfale di Undertaker che lentamente guadagna il ring. Taker alla fine prende la parola e dice che voleva dire un paio di cose. Per gli ultimi 30 anni ha considerato questi terreni consacrati come casa sua ma ora non ha più molto tempo e non sa quante altre volte tornerà a casa. Ma c’è una cosa che vorrebbe che tutti ricordassero di questo posto: i titani che sono nati qui, le leggende che si sono fatti un nome qui e gli eroi che sono stati creati proprio qui al Madison Square Garden. Ed è orgoglioso di poter dire che poterà dietro un pezzo di ognuna di quelle anime con sé. Ma non saranno dimenticate perché l’eco di quelle memorie riecheggerà nei corridoi di questo posto attraverso le ere. Ma ora c’è una nuova generazione di Superstar… Risuona la musica di Sami Zayn che interrompe il Deadman. Zayn che arriva e dice alla gente di comportarsi bene (nonostante i fischi siano chiaramente per lui). Zayn dice che non sa molte cose ma tra le cose che sa c’è che New York rispetta le leggende e di sicuro Taker è una leggenda. Deve credergli quando dice che alcune delle cose più stupefacenti di Taker è che ha spadroneggiato al Garden per ben 30 anni, è davvero il cortile di Taker e per questo non ha altro che un incredibile rispetto per Taker. Zayn entra cautamente nel ring e dice che tuttavia deve dire che non avrebbe dovuto essere Taker ad aprire SDL a Madison Square Garden. Persino Taker forse ammetterebbe che dovrebbe essere stato lui. Non ha altro che rispetto per lui ma 30 anni sono tanti, quando è abbastanza è abbastanza. Sa tutto quello che ha fatto, sa che Taker ha aperto la strada per il futuro ma quello che sta cercando di dire è che il futuro è qui e il futuro è Sami Zayn. Il pubblico fischia e Zayn sa che il non vedrebbe l’ora di vedere Zayn mettere al tappeto Taker, ma non è qui per questo. È qui per portare rispetto e per chiedere rispettosamente a Taker di voltarsi e lasciare questo ring. Gli sta chiedendo di fare la cosa giusta, di lasciare a lui il ring e di passargli la torcia. Il futuro della WWE e di questa arena è nelle mani giuste con Sami Zayn. Taker osserva Zayn per alcuni istanti, poi convinto lascia il microfono a Zayn e fa per andarsene, con persino Zayn stupito dalla cosa. Il Deadman però si ferma tra le corde, torna indietro e scuote la testa: mano alla gola di Zayn e Chokeslam!!! Sui classici rintocchi Taker lascia la scena, con Zayn al tappeto.

Siamo con Shane McMahon nel suo ufficio e arriva Chad Gable che è stato fatto chiamare. Shane dice che tutti stanno parlando delle prestazioni di Gable e il suo match con Andrade è stato incredibile. Gable lo ringrazia ma Shane prosegue dicendo che Elias si è rotto una caviglia e non può proseguire nel KOTR. Gable dice che lo sa e forse questo dovrebbe permettergli di andare direttamente in finale. Shane dice di essere il migliore al mondo, il che significa che ne sa qualcosa di tornei. Un torneo prestigioso come il KOTR e un ragazzo come lui non possono andare così, deve conquistarsi il suo posto. Stasera affronterà una Superstar di Raw o di SDL, forse persino qualcuno che è stato già eliminato, glielo farà sapere, ma dovrà sudarsi un posto in finale. Gable se ne va ringraziandolo e Shane ha uno strano sguardo.

SINGLE MATCH:
THE MIZ VS ANDRADE (W/ZELINA VEGA)

The Miz fa il suo ingresso, il suo incontro con Andrade è NEXT…

Torniamo in onda con Andrade e Zelina Vega che posano per il pubblico. Ci arriva il saluto dal tavolo di commento per la prima volta con Tom Phillips, Corey Graves e Byron Saxton che accolgono al loro fianco Shinsuke Nakamura per questo match. John Cone dà il via alla contesa: primo Lock Up con Andrade che spinge Miz all’angolo. Break e Arm Twist di Miz, Andrade rovescia le posizioni, poi Miz a sua volta con una Arm Drag. Altra Arm Drag di Miz che chiude Andrade in una Armbar finché questi non lo spinge alle corde. Chop di Andrade, lancio alle corde di Miz e… Tranquilo! Miz attacca Andrade, questi si scansa, poi va a vuoto a sua volta, Miz prova a schienarlo ma Andrade ne esce e Flapjack di Miz che poi posa a sua volta nel Tranquilo! Andrade lo attacca ma con le gambe Miz lo proietta oltre la terza corda. Miz prova a prendere la rincorsa per lanciarsi ma Vega sale sull’apron per impedirgli il rimbalzo alle corde. Andrade lo attacca, va a vuoto e quasi colpisce la sua manager, Schoolboy Pin di Miz! 1… no!!! Miz respinge Andrade alle corde, Cone viene distratto da Andrade e Vega mette le dita negli occhi a Miz. Dropkick di Andrade all’angolo e poi serie di calci. Running Double Knee all’angolo! 1… 2… no!!! Pausa per noi.

Torniamo in onda con Miz e Andrade entrambi al tappeto. Scambio di colpi a centro ring, Miz ha rapidamente la meglio: lancio alle corde e ginocchiata di Miz che poi prosegue l’offensiva con la Reality Check! 1… 2… no!!! Yes Kicks di Miz su Andrade in ginocchio, Roundhouse Kick finale a vuoto e Andrade tenta un Roll Up; Miz si arpiona alle corde e poi ricomincia coi calci. Andrade risponde ma Miz lo mette all’angolo a colpi di Chop e poi prosegue con gli Yes Kicks. Running High Knee di Miz, un’altra e poi l’A-Lister evita la controffensiva di Andrade, mandandolo a vuoto contro l’angolo e giù dal ring. Miz prende la rincorsa e si lancia in Wrecking Ball Dropkick tra le corde. Fuori dal ring Miz prende il messicano e lo manda a sbattere contro il tavolo di commento. Miz ha un faccia a faccia con Nakamura, poi colpisce Andrade e lo lancia contro Nakamura! Miz riporta Andrade sul ring, poi viene rallentato da Vega che lo tiene per un piede e Andrade colpisce con il Feint Back Elbow. Andrade va per un Moonsault, atterra in piedi e altro Moonsault che però Miz blocca parzialmente; L’Awesome One va per il Back Suplex, Andrade evita il sollevamento ma Miz gli blocca le braccia e connette la Skull Crashin’ Finale!! 1… 2… 3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: THE MIZ

Miz non ha nemmeno il tempo di alzarsi che Nakamura gli rifila un calcio al volto. Poi prende la mira: Kinshasa!!! Nakamura si vendica dello sgarbo e mette in chiaro le cose in vista di domenica.

TONIGHT: Erick Rowan è pronto a dimostrare a tutti che non è il pupazzo di nessuno!!!

Shane arriva nello spogliatoio dove Apollo Crews e Matt Hardy stanno chiacchierando e chiede loro se abbiano visto Chad Gable, dovrebbe essere alto circa così (e mette la mano all’altezza del suo petto). Gable arriva e Shane prosegue per un attimo per poi notarlo e scusarsi di non averlo visto. Gable soprassiede con un sospiro e chiede se abbia trovato il suo avversario. Shane dice di sì e che ha parlato con Elias e anche lui lo approva, è proprio qua fuori. Gable dice che è ok, chi è? Shane se ne va e poi torna, dicendo di essere lui.

Mandy Rose fa il suo ingresso insieme a Sonya Deville. Saranno in azione, NEXT…

Torniamo in onda e il tutto è stato reso ufficiale: Shane McMahon affronterà Chad Gable nella semifinale del KOTR.

Rose e Deville intanto prendono la parola e Rose dice che la scorsa settimana ha detto a Nikki Cross che non sarebbe mai stata bella come lei. È una vergogna pubblica: lei è bella mentre Cross è brutta. Rose dice che se non ci credono basta guardare il confronto (sul titantron vengono messe due foto, una di Rose in posa, una di Cross con una smorfia). Essere bella le ha aperto le porte, lei è in cima alla lista, Cross al fondo della fila. Nikki sembra un ratto troppo grande che cerca di uscire dal labirinto. Rose si interrompe e dopo qualche secondo risuona la musica di Alexa Bliss. E poi quella di Nikki Cross, che arriva di gran carriera, sale sul ring e aggredisce Rose. Shawn Bennet fatica a dividerle e alla fine ce la fa, dando via all’incontro.
SINGLE MATCH:
MANDY ROSE (W/SONYA DEVILLE) VS NIKKI CROSS (W/ALEXA BLISS)

Cross continua ad aggredire Rose che cerca di liberarsi in più modi. Alla fine lancio alle corde, Cross tenta un Crossbody ma Rose la abbranca in presa e connette una Falla Away Slam! 1… 2… no!!! Rose colpisce con dei calci all’angolo fino al break di Bennett, poi Snapmare e Straight Jacket. Cross si libera e poi respinge la caria di Rose con una gomitata. Rose prova a schiantare Cross di faccia all’angolo ma questa resiste e ricambia il favore. Serie di colpi all’angolo e poi Clothesline seguita da un Running Bulldog. La scozzese sale sulla terza corda, Deville prova a intervenire salendo sull’apron ma Bliss la sgambetta già. Cross si lancia a vuoto dalla terza corda, Rose prova a colpirla, Cross si scansa, Schoolgirl Pin! 1… 2… 3!!! Cross vince e festeggia con Bliss mentre Rose e Deville non ci credono.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: NIKKI CROSS (W/ALEXA BLISS)

TONIGHT: Kofi Kingston ripercorre il suo viaggio e ricorderà un momento epico della sua rivalità con Randy Orton accaduto qui al Madison Square Garden!!!

TONIGHT: Erick Rowan è pronto a dimostrare a tutti che non è il pupazzo di nessuno!!!




Tucker mischia quella che sembra bitta con della frutta in un frullato e poi sia lui che Otis ne prendono un sorso, caricandosi per il match che è NEXT…

Vediamo un promo della Connor’s Cure con Roman Reigns e un bambino sopravvissuto ad un sarcoma.

Ember Moon raggiunge Bayley negli spogliatoi. Bayley chiede se ci sia un problema. Moon dice che due settimane fa parlavano insieme di elevare la divisione femminile ma solo una settimana fa Bayley stessa ha attaccato Charlotte Flair con una sedia insieme a Sasha Banks. Non è la Bayley che conosce, semmai la Sasha che conosce ma cosa è successo? Bayley dice che quello che ha fatto, lo ha fatto anche per la divisione femminile. Non dipende da Sasha ma è tuto per quel Titolo. Moon chiede se stia cercando di dirle che massacrare Charlotte sia per elevare la divisione o SDL? Bayley è meglio di così: la questione è che Bayley ha paura di non essere all’altezza come Campionessa, specie da quando Sasha è tornata. Bayley le chiede cosa ne sappia di Campionesse Moon ma quest’ultima le risponde che la Campionessa è stata schienata da Flair giusto ieri sera. Bayley le va a muso duro ma Moon le dice di tenersi l’aggressività per il match di stasera e Bayley le dà appuntamento sul ring.

TAG TEAM MATCH:
HEAVY MACHINERY VS JOHNNY SILVER & ALEX KEATON

Gli Heavy Machinery fanno il loro ingresso, affronteranno tali Johnny Silver ed Alex Keaton, con quest’ultimo a partire legale insieme a Tucker agli ordini di Ryan Tran. Tucker lo atterra, poi piazza una Mat Slam e mantiene la presa per una Scoop Slam. Tucker evita Keaton con una capriola e poi piazza una Hip Toss. Johnny Silver si prende il tag ma Hip Toss anche per lui e Big Boot per Keaton. Irish Whip su Silver che finisce di schiena contro Keaton e poi travolto da una Clothesline. Tag per Otis che travolge entrambi gli avversari all’angolo e poi si trova Silver in posizione: Caterpillar!! Tag per Tucker e Compactor!! 1… 2… 3!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: HEAVY MACHINERY

TONIGHT: Shane McMahon affronterà Chad Gable nella semifinale del KOTR!!!

Shane McMahon è nel suo ufficio che parla con un addetto ai lavori, mimando un’incoronazione. Viene raggiunto da Kevin Owens che aveva mandato a chiamare e Owens chiede perché. Shane dice che Owens gli aveva chiesto di riconsiderare la multa e da benevolo leader quale è ha deciso di farlo. Owens è sorpreso e chiede quale sia il trucco. Shane dice che non c’è un trucco, semmai un lavoro: Shane dà una maglia da arbitro a Owens e dice che questo è molto importante per Shane. Potrà essere il Migliore al Mondo e KOTR. E sarà importante anche per Owens e la sua famiglia: se farà bene il suo lavoro, quella multa sarà svanita. Owens chiede cosa intenda per correttamente. Shane dice di sì, correttamente, nulla di più facile. Owens comincia a chiedere cosa succederebbe se… ma poi si ferma. E Shane gli dice di andare a prepararsi, ripetendo la parola “correttamente”.

UP NEXT: Erick Rowan è pronto a dimostrare a tutti che non è il pupazzo di nessuno!!!

Vediamo un recap di quanto successo la scorsa settimana con Erick Rowan che ha distrutto prima Roman Reigns e poi Daniel Bryan. Proprio Rowan fa il suo ingresso e prende la parola per dire che per tutta la sua vita la gente non lo ha capito. Come tutti i presenti tra il pubblico, le persone erano convinte di poterlo sempre controllare. Fino alla scorsa settimana. Ha visto tutti quanti negli occhi e ha visto la consapevolezza di chi ha finalmente capito quello di cui era capace. Lui è sempre stato un manipolatore, un calcolatore ma tutto quello che la gente riusciva a vedere era un gigantesco bruto che terrorizza e brutalizza, esattamente come ha fatto la settimana scorsa con Roman Reigns. Proprio la musica di Reigns interrompe Rowan e deciso, Reigns sale sul ring: Superman Punch subito su Rowan che scende dal ring. Reigns prende una lunga rincorsa ma Rowan gli rifila un calcio e lo scaraventa contro le transenne. Rowan attacca ma Reigns lo respinge con un Uppercut e lo manda oltre le transenne: i due cominciano una zuffa tra il pubblico finché Rowan non riesce a lanciare Reigns oltre le barriere. Reigns però interviene con un Superman Punch mentre Rowan scavalca. Arriva la security insieme ad arbitri e road agents. Rowan prova a scavalcare di nuovo e altro Superman Punch. Rowan è furioso, prende un ragazzo dal pubblico in posizione di Powerbomb e lo lancia contro Reigns e tutti quelli che lo circondano. Arbitri e producer cercano di fermarlo ma Rowan prende la rincorsa dall’altra parte e travolge con un Crossbody Reigns e tutti i membri della sicurezza. Poi prova a trascinare Reigns verso lo stage ma Reigns risponde. Con un calcio e un colpo alla schiena, Rowan sembra riportare le cose in controllo e poi schianta anche la faccia di Reigns un paio di volte contro il pavimento. Continuano a cercare di fermarlo ma arriva il Superman Punch di Reigns che poi si mette a colpirlo vicino al podio per il trono del KOTR. Reigns viene allontanato, Rowan si rialza e si ritrova la telecamera gestita con il braccio meccanico subito sopra la testa: la blocca e la scaraventa contro Reigns e altri membri della sicurezza!! Ora Rowan sembra soddisfatto e se ne va mentre Reigns si rialza a fatica.

Tornati in onda rivediamo le parti finali della rissa, poi Phillips, Graves e Saxton ricapitolano la card di COC. Poi li raggiunge al tavolo Charlotte Flair.

SINGLE MATCH:
BAYLEY VS EMBER MOON

Le due contendenti entrano, dirige l’incontro Rod Zapata e si comincia con un Dropkick di Moon. Bayley tenta un Hip Toss ma Moon lo blocca e la scaraventa via con una Arm Drag. Bayley si prende una pausa fuori ring, Moon la raggiunge e Bayley la colpisce. Prova a lanciarla contro le transenne ma Moon si ferma a cavalcioni, respinge Bayley, si mette in piedi ma la Campionessa la sgambetta e poi la colpisce con un Bi Boot sulla tempia. Pausa per noi.

Torniamo live con Moon che reagisce a Bayley, mette a referto una combo chiusa da uno Stop-Up Enziguri Kick. Avalanche Elbow all’anglo di Moon e poi Springboard Crossbody! 1… 2… no!!! Bayley si rifugia alle corde e cerca uno schienamento, Moon evita ed entra in schienamento a sua volta! 1… 2… no!!! Moon cerca la Powerbomb ma Bayley la ferma con un Hurricanrana. Moon finisce sull’apron e Bayley la colpisce con un Roundhouse Kick. La Hugger fa per lanciarsi ma Moon la intercetta con un calcio tra le corde. Poi sale in quota ma va a vuoto e quando si rialza: Belly-to-Bayley!! 1… 2… 3!!!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: BAYLEY

Bayley festeggia e Charlotte Flair, in abiti civili, sale sul ring applaudendo Bayley e poi facendole segno che vuole la Cintura. Bayley scuota la testa e se ne va mentre Flair fa il segno del 10 con le mani.

Kevin Owens sembra tormentato, con addosso la maglia da arbitro. Torniamo al tavolo di commento dove il trio ci riporta a martedì scorso, mostrandoci quanto fatto da Randy Orton e dai Revival.

Kofi Kingston passeggia nel backstage e si ferma, guardando con un sorriso la foto appesa nei corridoi del MSG che lo ritrae dopo aver schiantato Orton su un tavolo. Lo sentiremo NEXT…

Kingston fa il suo ingresso e prende la parola per dire che è una bella sensazione essere tornati all’arena più famosa al mondo. Kofi dice che quest’arena conserverà sempre un posto speciale nel suo cuore perché è qui che la sua carriera ha subito un cambiamento importante. È stato qui che decise di mandare un segnale a tutte le Superstar al top della WWE per dimostrare che era meritevole di essere lì. Specialmente ad una di loro. È salito sul ring e poi è andato tra il pubblico e ha distrutto Orton su un tavolo. Tuta l’arena urlava il suo nome e sapeva (il pubblico lo interrompe con dei “Kofi, Kofi”). Sapeva che un giorno sarebbe tornato in questo palazzetto da WWE Champion: quel giorno è arrivato. Vede molti bambini tra il pubblico che erano troppo piccoli all’epoca, qualcuno potrebbe aver dimenticato quel momento: per tutti loro, ecco le immagini. Rivediamo le immagini della puntata di Raw del 16 novembre 2009 in cui appunto, al MSG, Kingston in una rissa con Orton si lancia dalla balaustra tra il pubblico, connettendo un Boom Drop su Orton su un tavolo, mandandolo in frantumi. Kingston dice che quello che hanno visto è solamente un piccolo assaggio di quello che farà a Orton a COC, dove rimarrà il loro WW… una serie di “Stupid!” urlati da Orton interrompe Kingston che lo cerca. Alla fine Orton appare tra il pubblico e dice che ne ha abbastanza di sentire Kingston che ricorda le uniche due cose che è stato in grado di fare in vita sua. Ha vinto il WWE Championship e ha distrutto un tavolo con lui sopra? Gran risultato. Sa cosa ha fatto lui negli ultimi 10 anni? Ha vinto il Titolo Mondiale 7 volte, 2 Royal Rumble e un Money In The Bank. Ma nulla di tutto questo ha importanza, importa solo il presente e il fatto che domenica lo batterà e gli strapperà il Titolo. E lo farà perché Kingston ha sempre finto di essere chi non è, cominciare dal primo giorno e dal suo finto accento giamaicano. Oppure quando parlava di quello stupido potere della positività. Kingston si toglie la giacca e la Cintura, scavalca le barricate va tra il pubblico: i due cozzano ma Orton era pronto e con una sedia colpisce Kingston ripetendogli che è stupido. Altre sediate di Orton e un’altra! Poi Orton lo scaraventa contro la struttura dello stage. Quindi mette Kingston su un tavolo e cerca di connettere un Viper DDT da lì: Kingston però reagisce e lo colpisce ripetutamente. Kingston s’impossessa della sedia e colpisce Orton mentre cerca di rialzarsi e poi ancora e ancora e ancora sulla schiena! Kingston sposta un tavolo, allontanandolo dalle transenne a cui è appoggiato. Poi rialza Orton che però reagisce e lo colpisce. Orton ora riprende la sedia ma Kingston con un calcio lo disarma (e il tavolo collassa sotto il peso, rompendosi). Kingston sposta delle luci e recupera un altro tavolo, riposizionandolo. Headbutt di Kingston che poi piazza Orton sul tavolo. Il WWE Champion prende la sedia e colpisce Orton che faceva per rialzarsi. Poi sale le scale, sale sulla ringhiera di nuovo e la storia si ripete! 10 anni dopo, Kingston replica quanto successo al MSG e schianta Orton con il Boom Drop!! Kingston sale sulla ringhiera ancora per festeggiare col pubblico.

TONIGHT: Shane McMahon affronterà Chad Gable nella semifinale del KOTR e Kevin Owens sarà l’arbitro speciale!!!

Tornati in onda ci viene comunicato che il match tra Rowan e Reigns di COC sarà un No Disqualification Match.

KING OF THE RING TOURNAMENT – SEMIFINALS
SPEICAL GUEST REFEREE: KEVIN OWENS
SINGLE MATCH:
CHAD GABLE VS SHANE MCMAHON

Owens è sul ring. Arriva Chad Gable e mentre è a fine rampa il suo ingresso viene troncato da quello di Shane McMahon che arriva con la coppa del Best in the World e la mette sul trono. Agli ordini di Owens si parte: Shane si mette in ginocchio per prendere in giro Gable. Primo Lock Up, qualche pugno di McMahon. Altro tentativo, Gable con un O’Connor Roll e quindi Rolling German Suplex!! 1.. 2.. 3!!! Conteggio veloce di Owens e Gable è in finale!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E QUALIFICATO PER LA FINALE: CHAD GABLE

Shane prende un microfono e dice che non andrà così, questo incontro sarà un 2 Out Of 3 Falls. Poi Shane va a discutere con Owens e Gable torna verso il ring.

KING OF THE RING TOURNAMENT – SEMIFINALS
SPEICAL GUEST REFEREE: KEVIN OWENS
2 OUT OF 3 FALLS MATCH:
CHAD GABLE VS SHANE MCMAHON

Gable – che dunque è sull’1-0 – cerca spiegazioni da Owens che però non sa cosa dirgli. Shane attacca Gable alle spalle e lo sbatte ripetutamente contro il tavolo di commento e poi lo scaraventa in zona timekeeper. Shane si mette a discutere con Owens e gli dice di non fare altri scherzi. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Gable fuori ring e Owens che sta ultimando il conteggio, con Shane che gli dice di velocizzar. 4… 5… 6… 7… 8… 9… ma Gable ce la fa! Shane O’Mac rifila dei calci da Gable mentre è a terra poi piazza una Body Slam. Serie di colpi dell’ex Commissioner, Gable reagisce, Mule Kick di Shane ma Gable con un Crucifix! Owens controlla minuziosamente che le spalle di Shane siano al tappeto, poi inizia: 1… no!!! Gable è incredulo e Shane lo colpisce con un calcio al volto. Poi Shane con la Oklahoma Roll! 1. 2. No!!! Owens stavolta esegue un conteggio fulmineo, ma non basta. Shane attacca Gable, reazione di questi, Jumping High Knee, calcio all’addome e Font Flip Kick seguito da una Spinning Neckbreaker. L’ex American Alpha va in quota: Moonsault!! 1…… 2…… no!!! Gable è ancora una volta senza parola mentre Owens non lo guarda, sguardo basso, vergognandosi di sé. Shane intanto dall’apron sorprende Gable con una Hangman alle corde. Poi Clothesline alle spalle e Inverted TKO Neckbreaker! 1. 2. No!!! Ancora una volta Gable si salva nonostante il conteggio veloce. Shane è esasperato e scende a prendere una sedia. Owens lo ferma e lo fa ragionare. Shane gli dà la sedia ma poi prova a colpire Gable con un calcio nelle parti basse ma Gable è attento e lo ferma. Ankle Lock di Gable! Shane è in difficoltà, a centro ring, Gable chiude la Ankle Lock a terra!! Shane cede!!! Gable ce l’ha fatta davvero, nonostante tutto e affronterà Corbin domenica.
VINCITORE PER 2-0 E QUALIFICATO PER LA FINALE: CHAD GABLE

Gable festeggia correndo intorno al ring. Shane si rialza e Owens si spiega, dicendo che ha ceduto in maniera evidente (come sottolinea anche il pubblico del MSG). Owens fa per andarsene e Shane lo colpisce alle spalle, continuando poi l’assalto al tappeto. Shane prende il microfono e poi dice semplicemente: sei licenziato! Shane poi lo ripete, colpendo Owens con furia a terra, lasciando tutti di stucco…

A tra 7 giorni.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE