TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 19.1 WWE Planet
 18.1 WWE Smackdown Report
 17.1 Back to the Future
 18.1 WWE NXT Report
 17.1 WWE NXT UK Report
 16.1 Bet on him - BET ON... SPECIALE TAKEOVER BLACKPOOL
 16.1 AEW Dynamite Report
 
 






 
 
 

Matt Hardy dovrebbe lasciare la WWE a breve


10/01/2020 23:22:50 by Stefano Tateo
 
[Indietro]

Matt Hardy Il contratto di Matt Hardy con la WWE, come vi abbiamo riportato diverse volte su questa newsboard, scadrà ad inizio marzo 2020 e quest'oggi, nell'ultima edizione della Wrestling Observer Newsletter, sono giunte delle importanti novità riguardanti il futuro dell'ex Raw Tag Team Champion.

Dave Meltzer ha riferito che Matt, a meno di una sorprendente decisione, non rinnoverà il suo accordo e dovrebbe quindi lasciare la WWE tra poco più di un mese e mezzo.

Il giornalista, discutendo dell'attuale status dell'atleta, ha scritto che Matt ha proposto alla WWE la sua idea per la serie “Free the Delete”, in modo che questa potesse portare al ritorno in televisione della sua gimmick broken, ma la compagnia ha risposto dicendo che non era interessata. A quel punto Matt ha deciso di pubblicare questa serie sul suo canale YouTube e, proprio nell'ultimo episodio rilasciato qualche ora fa e visibile di seguito, ha lasciato chiaramente intendere, in gimmick, che il due marzo sarà il suo ultimo giorno in WWE.

Inoltre Meltzer ha riferito che la carriera di Matt Hardy potrebbe proseguire in AEW dato che, oltre ad essere grande amico degli Young Bucks (affrontati assieme a suo fratello Jeff in ROH), il suo nome è quello principale per essere rivelato come il leader del Dark Order, facendo notare che nello stesso periodo di tempo in cui la stable ha lasciato intendere di avere un leader Matt ha iniziato a pubblicare la sua serie di video.

Tornato in WWE nel corso di WrestleMania 33, recentemente Matt è apparso a Raw venendo battuto agevolmente da Buddy Murphy e Drew McIntyre, mentre la sua ultima apparizione risale alla puntata dello show rosso del 16 dicembre, dove prese parte al Six Man Gauntlet per decretare il #1 contender al WWE United States Championship.

Ricordiamo infine che il contratto di Jeff Hardy è stato prolungato automaticamente dalla WWE a causa delle lunghe assenze per via dei vari infortuni subiti e dunque non lascerà a breve la compagnia.