TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 21.1 WWE Raw Report
 20.1 In Giappone a vedere Wrestle Kingdom
 20.1 WWE 205 Live Report
 20.1 A Gomiti Alti
 20.1 Wrestling Cafe
 20.1 WWE Main Event Report
 19.1 WWE Planet
 
 






 
 
 

Big Cass parla dei problemi affrontati di recente


18/06/2019 18:44:47 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Big Cass Via abbiamo riportato del recente incontro tra Jon Moxley e Cass XL (l'ex Big Cass in WWE) andato in scena a sorpresa in un evento della Northeast Wrestling. Al termine del match, Cass ha registrato un promo in cui ha parlato apertamente dei suoi problemi avuti dopo l'uscita dalla WWE (circa un anno fa). Ecco di seguito il video:




"Ho firmato per venire a prendere a calci tutti ed è quello che ho fatto. Non ho firmato per combattere contro Jon Moxley. Lui è fresco di un lavoro da 5 giorni a settimana con la WWE, è al vertice del gioco, ha appena fatto la sua apparizione a AEW Double or Nothing. Quel ragazzo è davvero in cima al mondo, ha tutto il momentum del mondo e continuerà a cavalcarlo. Ovvio che mi abbia battuto. L'ultima volta che la gente mi ha visto ero grasso, ubriaco e fuori forma. Ero sul pavimento di un ospedale in preda ad un infarto. La mia vita stava cadendo a pezzi, avevo problemi mentali, ero un alcolista e tutto il resto. Sei mesi dopo, sono 300 ca**o di libbre, sono un carrarmato. Sono scolpito. Ho un aspetto fantastico, non sono mai stato così in forma. Niente mi fermerà, vi avverto. Combattere contro Jon Moxley, però... ovvio che mi batta, complimenti a lui".


E ha poi aggiunto:

"Sono un uomo, ammetto la sconfitta. Ma vi dico questo: in un anno Big Cass - o Cass XL o qualsiasi sarà il nome che userò - sarà il più grande nome nel pro wrestling o dello sport-spettacolo che dir si voglia. Stasera è stato solo l'inizio".