TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.1 In Giappone a vedere Wrestle Kingdom
 20.1 WWE 205 Live Report
 20.1 A Gomiti Alti
 20.1 Wrestling Cafe
 20.1 WWE Main Event Report
 19.1 WWE Planet
 19.1 Impact Wrestling Report
 
 






 
 
 

Britt Baker su studi, allenamenti, ispirazioni


27/06/2019 22:51:24 by Chiara Maroni
 
[Indietro]

Divas Diva-Dirt.com e Simon Hanning hanno recentemente intervistato la lottatrice della AEW Britt Baker. Ecco alcuni highlights.

Sull'inizio degli studi per diventare dentista e lottatrice in contemporanea: "Ho iniziato più o meno nello stesso periodo. E' stato quando mi sono diplomata alla Penn State University
e poi mi sono trasferita a Pittsburgh per iniziare l'università per diventare dentista. Lì ho conosciuto la IWC Wrestling Academy, e così ho cominciato contemporaneamente le due cose, con pochi mesi di distanza l'una dall'altra. C'è voluta molta concentrazione e dedizione, perchè a volte il calendario prevedeva di fare più cose nello stesso giorno, andare nello studio del dentista, poi in palestra, poi sul ring, guardare match di wrestling, e tenersi aggiornata sia su su ciò che succede in ambito scientifico che nel business."


Sulle sue influenze nel mondo del wrestling: "Guardando agli atleti del passato direi Lita, The Rock, Shawn Michaels, Edge. Tra quelli più recenti mi sento ispirata da Charlotte Flair, Sasha Banks, Becky Lynch, Bayley, Natalya, e tutte le ragazze che davvero si sono impegnate per scrivere una differente pagina di storia per il wrestling femminile. Adesso siamo tutte soddisfatte di avere più tempo negli show, siamo sotto le luci dei riflettori e possiamo mostrare ciò che sappiamo fare e non era così prima. Quindi queste donne mi hanno ispirato molto. Quando guardo wrestling per il mio divertimento, mi piace guardare i match di Sarah Stock; lei ha viaggiato in tutto il mondo, in Giappone, in Messico ed è un'atleta incredibile."

Su quanto ammiri il lavoro del fidanzato Adam Cole: "Ammiro molto anche il lavoro di Adam, che ovviamente è una delle persone più importanti della mia vita. Potrei essere di parte, ma penso sia uno dei migliori lottatori al mondo e amo guardarlo lottare e poter imparare da lui."