TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 27.1 ROYAL RUMBLE 2020 REPORT
 26.1 Worlds Collide 2020 Report
 26.1 WWE Planet
 26.1 Impact Wrestling Report
 26.1 Wrestling Cafe
 26.1 WWE Main Event Report
 25.1 WWE Smackdown Report
 
 






 
 
 

Impact Wrestling Report - Quick recap del 02/08/2019


06/08/2019 02:59:49 by Lorenzo Pierleoni
 
[Indietro]

Impact Wrestling 3 Aiden Prince batte Chuck Mambo, Rohit Raju, Wentz, Cody Deaner e Petey Williams e diventa il #1 contender all’X Division Title.

Gli oVe battibeccano nel backstage perché Sami Callihan vuole vedere il titolo di Jake Crist ma quest’ultimo rifiuta di farglielo vedere. Callihan lascia perdere e attacca Tessa Blanchard, dicendo che lei lo ha attaccato quando lui le aveva mostrato del rispetto e ora lui ne ha abbastanza e la farà finita con lei.

Tessa Blanchard arriva nell’arena e Rich Swann prova a metterla in guardia da Madman Fulton, suo avversario di stasera, e dagli oVe. Tessa apprezza l’interessamento di Swann ma dice che deve lottare. Swann le offre allora di accompagnarla al ring ma Tessa rifiuta di nuovo e dice che deve farcela da sola.

Havok batte John E. Bravo w/Taya Valkyrie via Chokeslam. Dopo il match Su Yung appare sul titantron e canta in una lingua sconosciuta che inquieta Havok.

I The North sono nel backstage e dicono che la dirigenza di Impact ha fatto quello che volevano loro, fissando loro degli incontri con i Rascalz e con i LAX, dandogli della concorrenza. Page dice ad Alexander di non arrabbiarsi e di pensare solo a chi saranno i loro prossimi avversari, Alexander dice che il suo obiettivo è dimostrare di essere il miglior tag team della storia di Impact.

Ace Austin batte Stone Rockwell via The Fold. Dopo il match arriva Eddie Edwards ad attaccare Austin, reo di averci provato con sua moglie Alisha.

Tessa Blanchard si prepara nel backstage quando arriva Madison Rayne a lodarla per il suo impegno e quello che sta facendo per le Knockouts. Tessa si allontana con una scusa e Madison crede che Tessa sia già morta.

Va in onda un video dedicato alle Knockouts con le parole di Tessa Blanchard, che parla delle barriere rotte dal wrestling femminile e di come le Knockouts stiano combattendo per cambiare il wrestling.

Alisha Edwards attacca Eddie nel backstage per aver assaltato Austin, dicendo che si arrende con lui e che è fuori dalla sua testa per sempre.

Moose attacca Stone Rockwell ancora sul ring e se la prende con la dirigenza di Impact per non dargli avversari migliori. Poi torna ad attaccare Rockwell ma arriva Fallah Bahh a salvarlo. Moose provoca Bahh e lo attacca, sfidandolo a un match che inizia immediatamente.

Fallah Bahh batte Moose in pochi secondi con la Corner Seated Senton.

Moose è furibondo nel backstage dicendo che nessuno aveva sancito il match tra lui e Fallah Bahh e che gli annali non riporteranno la sua sconfitta, poi si allontana cercando Bahh.

Madman Fulton batte Tessa Blanchard per squalifica in seguito all’interferenza di Tommy Dreamer, che la salva da un assalto di Fulton con una sedia. Fulton ha facilmente la meglio su Dreamer ma Tessa lo colpisce con un kendo stick e poi lei e Dreamer insieme scacciano Fulton dal ring.

Michael Elgin avverte Rhino dicendo che chiunque lo prenda di mira finisce all’ospedale, poi gli dice di non disfare troppi scatoloni perché la sua permanenza a Impact sarà breve.

Una nuova Knockout arriva nello spogliatoio ma viene subito attaccata verbalmente da Kiera Hogan e Madison Rayne, che poi iniziano a battibeccare tra loro. La nuova Knockout dice alle due che se la vorranno la troveranno sul ring.

Impact Plus Flashback Moment of the Week: a Bound for Glory 2010 i Motor City Machine Guns (Chris Sabin & Alex Shelley) battono i Generation Me (Jeremy & Max Buck) e conservano i TNA Tag Team Titles.

Jimmy Jacobs va a casa di Brian Cage per ottenere notizie sullo stato di salute dell’Impact World Champion ma è Melissa Santos ad aprirgli che gli nega qualsiasi notizia. Melissa promette a Jacobs che la settimana prossima risponderà a tutte le sue domande ma ora lo prega di lasciarli in pace. Jacobs acconsente.

Rhino nel backstage dice che i suoi ex datori di lavoro hanno provato a tenerlo al catering provando a offrirgli tutti i soldi del mondo ma lui ha rifiutato perché non gli interessa dei soldi. Rhino vuole mettere tutti sull’avviso che ormai è in libertà e che dove c’è lui c’è la violenza, se ne accorgeranno quando arriverà la Gore.

Annunciati per la prossima settimana: X Division Title match tra Jake Crist e Aiden Prince, Eddie Edwards vs Ace Austin, Taya Valkyrie vs Havok, Rhino in azione, l’intervista a Melissa Santos e The North vs LAX con i World Tag Team Titles in palio.

I The North (Josh Alexander & Ethan Page) battono i Rascalz (Dez & Trey) e conservano gli Impact World Tag Team Titles. Dopo il match, al rientro nel backstage, Ortiz attacca i campioni ma viene rapidamente sopraffatto dai due. Arriva Daga a mettere in fuga i The North e a salvare Ortiz.