TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.7 WWE Raw Report
 22.7 Wrestling Cafe
 21.7 WWE Planet
 22.7 Impact Wrestling Report
 21.7 WWE Main Event Report
 20.7 Stamford Report
 20.7 Orlando Report
 
 







 
 
 

Importante avvenimento accaduto a SmackDown Live


27/03/2019 02:04:22 by Stefano Tateo
 
[Indietro]

Un importantissimo quanto inatteso avvenimento, che avr delle ripercussioni sul main event di WrestleMania 35, si appena verificato a SmackDown Live.

Nonostante fosse stato annunciato un #1 contender match per il titolo femminile tra Carmella, Naomi, Mandy Rose e Sonya Deville, nel primo incontro della serata Charlotte Flair ha affrontato la SmackDown Women's Champion Asuka in un match titolato, annunciato solamente al momento della presentazione della sfida.

Charlotte riuscita a bissare il finale del loro match di WrestleMania 34, sottomettendo Asuka con la Figure Eight e conquistando a sorpresa, per la terza volta in carriera, il titolo femminile di SmackDown. Si tratta inoltre dell'ottavo titolo nel main roster per la figlia del WWE Hall of Famer Ric Flair, che in precedenza aveva vinto una volta il Divas Championship e quattro volte il Raw Women's Championship.

Questo risultato rafforza ancor di pi lo status del primo main event femminile della storia di WrestleMania che, nonostante sia valido per il Raw Women's Championship, ora vedr competere anche la campionessa di SmackDown.

Sar interessante scoprire la prossima settimana se la WWE decider di mettere in palio in tale incontro anche il titolo femminile dello show blu, rendendo ancor pi storico e importante il triple threat tra Ronda Rousey, Charlotte Flair e Becky Lynch, o se rimarr invariato.

















   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE