TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 21.1 WWE Raw Report
 20.1 In Giappone a vedere Wrestle Kingdom
 20.1 WWE 205 Live Report
 20.1 A Gomiti Alti
 20.1 Wrestling Cafe
 20.1 WWE Main Event Report
 19.1 WWE Planet
 
 






 
 
 

L'ex calciatore Grant Holt debutta in Inghilterra


23/09/2018 21:04:19 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

World L’ex calciatore inglese Grant Holt ha fatto ieri l’esordio nel mondo del wrestling, facendo il suo ingresso a sorpresa e vincendo la Royal Rumble a 40 uomini nel corso della prima serata dell’evento September to Remember della World Association of Wrestling.

A 37 anni compiuti l’ex bandiera del Norwich City (154 presenze e 68 reti in 4 stagioni) - che ricondusse in Premier League a suon di gol nel 2010 -, ha finalmente coronato il sogno che coltivava da tempo: esordire nel pro-wrestling. Lo ha fatto grazie alla World Association of Wrestling, federazione inglese con sede proprio a Norwich e di proprietà della famiglia dell’attuale GM di SmackDown Live Paige. Holt ha fatto il suo ingresso a sorpresa nell’edizione 2018 della Crusher Manson Memorial 40-Man Royal Rumble, andando poi a vincere il match eliminando il greco Kosta.K per ultimo.

L’attaccante non ha mai fatto mistero di voler diventare un wrestler e ora accarezza persino il sogno di approdare in WWE. Ha cominciato ad allenarsi fin dai primi mesi dell’anno, alternando gli allenamenti alla sua ultima stagione da calciatore disputata con la maglia del Barrow in Nations League, quinta serie calcistica e dunque semiprofessionistica inglese (salvezza conquistata alle ultime giornate).

Questa è stata dunque la sua prima uscita ufficiale ma è già in programma un match per il 2019, data inizialmente prevista per il debutto, sempre per la WAW. Il match lo dovrebbe vedere impegnato in coppa con Ricky Knight (il padre di Paige) contro i Koss Industry, ossia il tag team formato proprio da Kosta.K e da Malik (il penultimo eliminato nella Rumble). Sempre nel corso della serata di ieri, prima della Rissa Reale, Ricky Knight con il figlio Ricky Junior ha sconfitto i Koss Industry, sottraendo loro i Titoli di Coppia della compagnia, il che potrebbe portare ad ulteriori implicazioni.

Ecco il video della vittoria e una foto di Grant Holt con il trofeo: