TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 24.1 Natural Selection
 24.1 AEW Dynamite Report
 23.1 Orlando Report
 22.1 5 Star Frog Splash
 21.1 WWE Raw Report
 20.1 In Giappone a vedere Wrestle Kingdom
 20.1 WWE 205 Live Report
 
 






 
 
 

Molte star WWE sono interessate alla AEW


16/06/2019 14:38:29 by Davide Palmieri
 
[Indietro]

AEW 2
A seguito del successo del loro primo PPV, Double or Nothing, l'interesse che non solo i fan ma anche i talenti delle varie WWE, ROH ed Impact Wrestling nutrono per la All Elite Wrestling non fa che aumentare.

Dave Meltzer riporta infatti che: "La quantità delle persone che hanno contrattato la AEW vi lascerebbe esterrefatti. C'è gente in WWE che non fa altro che fare il conto alla rovescia (della scadenza dei loro contratti ndr.)."

Un esempio sono The Good Brothers, che molto probabilmente lasceranno la WWE quest'anno, alla scadenza dei loro contratto. Poi ci sono altri top name "a cui non credereste", che stanno esaminando le loro opzioni post-WWE.

Detto ciò, sembra che la WWE stia presentando ai talenti i cui contratti stanno per scadere delle "offerte ridicole per rimanere", offerte che comprenderebbero "più soldi di quanti questi ragazzi abbiano mai guadagnato nelle loro vite". Ma, malgrado questo, sembra che molti di questi talenti non siano disposti ad accettare, e molti wrestler (tra cui alcuni che già lavorano in AEW) ritengono incredibile il fatto che abbiano rifiutato certe offerte.

Infatti ci sarebbero "parecchi" wrestler in WWE che non sarebbero interessati in nessun caso a firmare nuovamente con la compagnia e che rifiuterebbero qualunque grande offerta perché sono molto scontenti nel backstage ed in viaggio. La AEW sarebbe quindi una prospettiva molto accattivante per queste Superstar scontente, malgrado il fatto che guadagnerebbero meno soldi lì. Il fattore determinante sarebbe il fatto che si sentirebbero più realizzati a livello creativo in AEW, e, se riuscissero a diventare grandi stelle lì, potrebbero persino riuscire a guadagnare più soldi che in WWE.