TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 8.12 WWE Planet
 7.12 WWE Smackdown Report
 6.12 The Other Side
 6.12 WWE NXT Report
 5.12 Bet on him - SURVIVOR SERIES STARS
 5.12 AEW Dynamite Report
 4.12 TW Risponde
 
 







 
 
 

Sasha Banks su Vince McMahon, sogni e altro


by Marco Ghironi
 
[Indietro]

Dopo la pausa di 5 mesi che l'ha tenuta lontana dal ring, Sasha Banks è tornata ad essere uno degli argomenti principali della divisione femminile. La svolta della gimmick “The Boss”, il rapporto con Vince McMahon e presto un'altra title shot nel secondo Hell in a Cell femminile della storia (anche il primo con lei protagonista nel 2016 contro Charlotte). La Banks ha parlato di diversi temi a Cool Greg nel podcast “We Have Cool Friends” su Youtube. Ecco un estratto dell'intervista.

Sul suo rapporto con Vince McMahon
Quando sono tornata, mi ha offerto un contratto davvero molto vantaggioso. Abbiamo un rapporto ottimo, perché, sai, parliamo di soldi. Vuole che io lo aiuti a renderlo brillante così lo aiuto con le battute, ci scriviamo barzellette tutti i giorni. Inoltre mi ha reso disponibile un jet privato. E un bus tutto mio. Sono così fortunata. Sono probabilmente la prima donna di sempre ad avere un proprio bus privato.

Sul realizzare i propri sogni di bambina
Io ho davvero realizzato i sogni di quella ragazzina di 10 anni. Ho sempre combattuto per lei, ho vissuto i suoi sogni e li ho realizzati. Però mi sono accorta che nell'ultimo periodo stavo combattendo per nulla perché avevo già raggiunto tutti gli obiettivi che avevo sognato da quando ero piccola. Ora sto invecchiando e ho bisogno di altri sogni, altri traguardi da raggiungere. Come, appunto, fare soldi, far fare milioni, ottenere i miei jet e bus privati, e diventare la sua migliore amica [di Vince McMahon]. Questi sono i miei obiettivi da ventisettenne che sta per diventare ventottenne, devo solo rimanere positiva e concentrata. Abbiamo solo una vita da vivere, io voglio viverla al pieno delle mie capacità.

Sull'essere parte della prima Rumble femminile
Prendere parte a quel match è stato probabilmente uno dei 5 momenti più belli della mia carriera. Solo pensare a quanto credessero in me per rendermi la prima numero uno in assoluto di quel match, rendendomi anche una guida per le ragazze che sarebbero entrate dopo, mi ha reso orgogliosa e mi ha fatto sentire apprezzata. Credo di poter far parte di questa compagnia per sempre. Sento proprio che apprezzano ogni giorno il lavoro che faccio.

Su Evolution
Fu un PPV fantastico e noi donne spaccammo in quell'occasione. Non vedo perché non potremmo farne un altro, spero proprio che ne organizzino un altro.

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE