TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 18.8 WWE Planet
 18.8 WWE Main Event Report
 18.8 WWE NXT UK Report
 17.8 Stamford Report
 17.8 Impact Planet
 16.8 Piper's Pit
 16.8 Impact Wrestling Report
 
 







 
 
 

Sonya Deville parla del suo coming out


01/06/2019 14:45:27 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Durante il suo intervento come ospite del programma Acting Class Weekly with Sean Whalen, Daria Berenato ossia Sonya Deville ha parlato dei sui trascorsi nel realizzare di essere lesbica e di come la cosa sia venuta fuori nel suo ambiente familiare. Nellintervista che trovate qui al minuto dellestratto riportato sotto Deville ha poi anche detto che probabilmente il tenere nascosto per tanto tempo il suo orientamento sessuale lha portata a diventare una lottatrice e una performer.

Sapevo che [mia madre] mi avrebbe supportata. Ho passato cos tanto tempo a negarlo a me stessa a causa del tipo di ambiente in cui sono cresciuta. Non era comune. Non sapevo che quelle cose fossero gay. Penso di aver avuto unamica al liceo che era gay ma non lo disse mai apertamente. Era solo come se tutti lo sapessi e basta. Credo che fosse ritenuto poco confortevole dirlo apertamente. Ed ero cos, anche io ero in una fase di rifiuto. Mi dicevo: Io non sono gay, vero? E penso che ci fosse anche il fatto che non sono il classico esempio di stereotipo di una donna lesbica, di come dovrebbe essere nellimmaginario o di come dovrebbe comportarsi. Ero solo una ragazza da cui nessuno se lo aspettava. Forse se avessi avuto qualcuno che mi dicesse: Sei forse gay?, io avrei risposto di s. Capisci che intendo? Lopportunit arriv quando avevo circa 17 anni ed ero in Florida, mi ero appena diplomata. Unamica di mia madre mi disse: Dolcezza, credo che tu sia gay. E io risposto solamente: S, lo sono. Fu come se nel momento stesso in cui qualcuno lo stava dicendo ad alta voce di fronte a me, mi stesse anche dando il permesso. Continuavo a dirmelo: S, s, lo sono. Ma fino a quel momento nessuno lo aveva mai detto. Non lavevo mai pienamente realizzato credo, ogni volta mi dicevo: Sono uscita con dei ragazzi per tutta la mia vita ma era come se avessi questo tarlo nella testa, qualcosa che non riuscissi bene a mettere a fuoco.

Alla domanda se il fatto di essere rimasta nascosta labbia portata ad avvicinarsi al mondo della recitazione e del wrestling, Deville ha risposto: Al 100%. Al 100% ed qualcosa che ho iniziato a realizzare soltanto di recente. A pensarci bene, penso che abbia parecchio senso, guardandomi indietro ora.


   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE