TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 21.11 Bet on him - BET ON... NXT TAKEOVER WARGAMES
 21.11 AEW Dynamite Report
 20.11 TW Risponde
 19.11 WWE Raw Report
 20.11 TW Web Radio
 19.11 Impact Wrestling Report
 18.11 A Gomiti Alti
 
 







 
 
 

Vince McMahon ha incontrato i wrestler prima di Raw


by Stefano Tateo
 
[Indietro]

Il Chairman della WWE Vince McMahon, in seguito a tutto ciò che è accaduto dopo Crown Jewel e ai vari rumors emersi negli ultimi giorni, nella giornata di ieri ha avuto un meeting con il roster di Raw.

A riportare la notizia è stato il noto giornalista Dave Meltzer, il quale ha riferito che verso le ore 15 locali Vince avrebbe riunito il roster dello show al NYCB Live, dove avrebbe ribadito che i problemi con il volo di ritorno erano esclusivamente meccanici, "rimproverando" poi le superstar per aver fatto nascere varie speculazioni che hanno causato problemi alla compagnia. Inoltre Vince avrebbe dichiarato che la decisione di trasmettere Crown Jewel con 40 minuti di ritardo in Arabia Saudita è stata una decisione presa proprio dal governo saudita, smentendo la versione della WWE che pubblicamente aveva dichiarato che si era trattato di problemi tecnici.

Successivamente è stato chiesto agli stessi atleti se qualcuno avesse qualche domanda ma, a parte Randy Orton che ha provato ad alleggerire la situazione scherzando, nessuno avrebbe detto niente. A quel punto ha preso la parola Seth Rollins che, secondo il giornalista, avrebbe sostanzialmente provato a diventare il leader dello spogliatoio, difendendo la WWE e consigliando ai suoi compagni di non postare in futuro notizie simili sui social media.

Meltzer ha concluso dicendo che Rollins non avrebbe fatto una buona figura per alcune persone del roster, al quale il discorso di Vince McMahon non avrebbe sortito alcun effetto: infatti chi voleva lasciare la compagnia è rimasto della propria idea (anche sulla questione relativa ai problemi del volo), anche se ancora più turbato, e chi non voleva andarsene non se ne andrà.

L'ex Universal Champion, infine, ha smentito pubblicamente quanto affermato da Meltzer accusandolo di raccontare falsità, anche se il giornalista ha difeso quanto da lui riportato fornendo ulteriori dettagli nella Wrestling Observer Radio.





   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE