TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 13.11 WWE Raw Report
 5.11 We Want You!
 12.11 Wrestling Cafe
 12.11 Impact Wrestling Report
 11.11 WWE Planet
 12.11 WWE NXT UK Report
 11.11 WWE Main Event Report
 
 













 
 
 
WWE NXT REPORT   01/11/2018 
by Luigi Quadri
 


Wow in una settimana quanto è cambiato ad Nxt. Finalmente il misterioso assalitore di Black è stato rivelato e risponde al nome di Johnny Gargano, ad Evolution Shayna Baszler ha riconquistato l’NXT Women’s Title grazie all’assist non da poco di Jessamyn Duke che come sappiamo ha una relazione particolarmente stretta con la Queen of Spades. A poche settimane da TakeOver Wargames cosa ci riserva questa puntata di Nxt? Andiamo a scoprirlo, Captain Phenomenal torna al comando dello show in giallo e vi consegna il vostro report settimanale. HERE WE GO!!





Anche questa settimana Vic Joseph sostituisce Ranallo, ma per sua voce ci dice che il commentatore riprenderà il suo posto a TakeOver Wargames. La grafica ci mostra quello che lo show ha in serbo per noi: l’Undisputed Era nella forma di Adam Cole e Bobby Fish affronterà i War Raiders e Matt Riddle farà finalmente il suo debutto ad Nxt. Risuona la theme di Nikki Cross. La Twisted Sister di Nxt sarà impegnata contro Mercedes Martinez una delle Mvp del Mae Young Classic.

ONE FALL MATCH
NIKKI CROSS VS MERCEDES MARTINEZ


Ottima accoglienza per la Martinez che inizia il match cercando di tenere sotto controllo l’imprevedibilità di Nikki. La scozzese mostra inusuali rispetto al suo stile classico doti tecniche e rovescia le posizioni applicando un’armbar. Entrambe adottano la stessa tattica basata su prese prolungate, Mercedes riesce a liberarsi da una sleeper hold, impedisce a Nikki un volo dal paletto e la immobilizza nuovamente in una guillotine choke!! Nikki si libera e reagisce con la solita furia, corner forearm, diving crossbody …1…2… Nikki imposta la Purge ma Mercedes ha ancora benzina sufficiente per reagire con una spinebuster!! Nikki si rialza per prima ma Mercedes la stende con un back drop suplex, un altro ancora, running knee, Mercedes vuole il fisherman buster, Nikki lo rovescia in un cutthroat neckbreaker. Nikki piazza un ddt, Mercedes è stordita al punto giusto per la Purge finale …1…2…3…

VINCITRICE: NIKKI CROSS

A fine match Candice LeRae raggiunge il ring di gran carriera chiedendo spiegazioni a Nikki per il suo comportamento riguardo all’affare Black. Nikki se ne va ridendo ma una volta sullo stage deve far largo ad Aleister Black che va a muso duro con Candice chiedendo dove sia il marito. Sappiamo che Candice non è una che si lascia intimidire e face to face risponde che Johnny non è nell’arena ma Aleister mette ben in chiaro alla ragazza di non pensare al futuro col marito perché quel futuro sparirà.

UP NEXT: Gli Street Profits hanno un’altra occasione per vendicarsi dei Mighty

TAG TEAM MATCH
STREET PROFITS VS THE MIGHTY


I Mighty hanno ancora gli accessori di Dawkins e Ford. Street Profits hanno quindi l’occasione di vendicare la precedente sconfitta. Solo per un momento i Mighty riescono ad arginare l’aggressività di Dawkins ma poi i Profits prendono il sopravvento e li gettano fuori dal ring. Dawkins abbassa le corde e Ford si lancia sui due australiani in tope con hilo. Ford viene distratto e subisce una spinebuster da Miller …1…2… tag, double side russian leg sweep, sliding clothesline, altro conto di 2. Thorne si concentra a tartassare la schiena di Ford, esegue una bella falcon arrow ma Ford prova a reagire arrivando al tag, Thorne lo blocca appena in tempo prova un suplex, ma Ford atterra in piedi e il tag arriva. Entra Dawkins che stende sia Thorne che Miller, i Profits provano la loro combinazione finale ma Thorne si inventa una hurracanrana su Dawkins, Miller disturba Ford, Thorne salta su Miller che va ad imbracciare Ford per un superplex accompagnato anche se Thorne subisce lui stesso il colpo …1…2… Dawkins ferma tutto, rifila una spinebuster a Miller, northen lariat di Thorne su Dawkins, arriva anche Ford, Thorne riesce a lanciarlo sull’apron ma subisce una ginocchiata da Ford che salta sulle corde e conclude i giochi con una spettacolare Frog splash …1…2…3…

VINCITORI: STREET PROFITS

Gli Street Profits tornano in possesso dei loro accessori e festeggiano tra il pubblico. Ci spostiamo nel backstage dove Cathy è con Regal chiedendogli informazioni su TakeOver Wargames visto quanto è successo recentemente. Regal ha infatti annunci da fare a riguardo ed il primo è che Tommaso Ciampa difenderà il titolo contro il Velveteen Dream. Appare Black che non soddisfatto della risposta avuta da Candice chiede al Gm dove sia Gargano. Regal risponde che ha ordinato lui a Gargano di rimanere a casa ma Black avrà la sua chance di vendetta a TakeOver Wargames. Non soddisfatto Black rimarca la risposta data a Candice, il futuro di Gargano ad Nxt will fade to black.

UP NEXT: Matt Riddle debutta ad Nxt

“Voices” dei Motionless in White è una theme di TakeOver Wargames

Lars Sullivan non ha preso bene la notizia che sarà il Dream a fronteggiare Ciampa per il titolo e promette di spezzarlo in due prendendosi la sua shot nel mentre che continua a sfogarsi distruggendo il backstage. Torniamo sul ring, dove il King of Bros fa il suo debutto tra una grande ovazione del pubblico. Luke Menzies sarà il primo avversario di Matt Riddle.

ONE FALL MATCH
MATT RIDDLE VS LUKE MENZIES


Matt fa vedere la sua tecnica e il suo stile mma trovando una cross armbreaker fulminea. Menzies comunque reagisce con una poderosa spallata ma Riddle mette a segno dei violenti calci al petto di Menzies isolandolo all’angolo, corner forearm, secondo tentativo a vuoto, Menzies blocca poi le braccia di Riddle e lo lancia dietro di sé con un overhead suplex. …1…2… Riddle non ci mette molto a rovesciare la situazione, overhead kick, standing moonsault, Menzies si sposta, Riddle risponde subito con la Bro-Ton e il PK. Matt prende le misure, running knee strike e poi applica la sua bro-mission. Luke cede immediatamente.

VINCITORE: MATT RIDDLE via sottomissione

Rivediamo la vittoria di Shayna Baszler ad Evolution. Vittoria storica perché ora Shayna è la prima superstar nella storia ad essere una 2x time Nxt Women’s Champion. Al microfono di Cathy, Shayna rimarca come la precedente sconfitta con la giapponese sia stata a causa di un suo errore e non per la superiorità di Kairi. Proprio la giapponese cerca a gran voce vendetta contro Shayna, la Duke e la Shafir ma viene trattenuta e le tre Horsewomen se ne vanno.

UP NEXT: Oney Lorcan e Danny Burch in Action

“Wonderful Life” dei Bring me the Horizon è la seconda theme di TakeOver Wargames

NEXT WEEK: Lars Sullivan Vs Velveteen Dream

TAG TEAM MATCH
ONEY LORCAN & DANNY BURCH VS RAUL MENDOZA & HUMBERTO CARRILLO


Classico scontro tra stili: lucha libre vs brawl e nelle fasi iniziali Carrillo e Mendoza sembrano avere la meglio. Carrillo si prende i riflettori con una serie di spettacolari arm drag, doppio suicide dive, Carrillo esagera con un moonsault e Lorcan alza le gambe per proteggersi, corner forearm, tag, enziguri di Burch, i due provano un double suplex ma Carrillo atterra in piedi e dà il cambio a Mendoza. Corner forearm su Lorcan, enziguri su Burch e missile dropkick su entrambi, running corner enziguri, Mendoza vuole il bis ma Burch si sposta e lo schianta contro il turnbuckle, tag, uppercut di Lorcan su Carrillo … interferenza annullata e i due possono connettere l’Elevated DDT su Mendoza che vale la vittoria di questo match veloce e dinamico.

VINCITORI: ONEY LORCAN & DANNY BURCH

Andiamo nella zona interviste dove l’Undisputed Era al gran completo parla del loro imminente match con i War Raiders dando il benvenuto nei ranghi al rientrante Bobby Fish … MA IL GRUPPO VIENE ATTACCATO DAI WAR RAIDERS!! Hanson e Rowe non vogliono aspettare di salire sul ring, vogliono combattere subito!! La rissa si sposta in strada, nonostante l’inferiorità numerica l’Undisputed Era è in balia dei War Raiders, serve l’aiuto di armi, di bidoni della spazzatura per permettere a Cole e soci di passare in vantaggio. Dalle retrovie arriva Ricochet a dare man forte ai War Raiders. Ricochet si concentra su Cole ma viene lanciato contro delle ringhiere. Hanson e Rowe si riprendono e portano i tre rimanenti dell’Undisputed Era di nuovo dentro l’arena, Rowe lancia Strong verso l’esterno del ring con un hip toss. Tornano anche Cole e Ricochet, l’Undisputed Era viene isolata in un angolo del ring ma Fish sorprende Hanson con una sediata sulla gamba e la distrazione viene sfruttata da Cole e Strong per colpire Ricochet e Rowe con un superkick e un jumping knee. Equilibri di nuovo rovesciati … RISUONA LA THEME DI PETE DUNNE!! Lo UK Champion arriva sul ring armato di sedia, Cole è il primo a subire l’ira del britannico, O’Reilly è il secondo, uranage di Rowe su Fish ed anche Strong viene spedito fuori ring. La voce tonante di Regal irrompe sullo stage, non permetterà di certo che i due si distruggano a vicenda in questo modo ma sa come possono farlo … NEL WARGAMES!! Undisputed Era sotto shock per la notizia di dover affrontare nuovamente il Wargames match. Dunne, Ricochet e i Raiders sono caricati dalla notizia e festeggiano sul ring mentre nelle facce dell’Undisputed Era sullo stage si legge solo disperazione ed incredulità.

Termina qui questa puntata con ben tre match ufficializzati per Wargames. Io vi ringrazio per la lettura. L’appuntamento è come sempre per la prossima settimana. Ciao!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE