TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 21.11 Bet on him - BET ON... NXT TAKEOVER WARGAMES
 21.11 AEW Dynamite Report
 20.11 TW Risponde
 19.11 WWE Raw Report
 20.11 TW Web Radio
 19.11 Impact Wrestling Report
 18.11 A Gomiti Alti
 
 







 
 
 

AEW DYNAMITE REPORT #4  23/10/2019 

by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati al nuovo appuntamento con la AEW. L’avventura dell’Élite continua ad avanzare, insieme al power ranking, al torneo per i Tag Team Championship e a Le Champion Chris Jericho. Tag col mio compagno di sempre su queste pagine: io sono Daniele “Tag Made” La Spina e questo è il vostro Dynamite Report!!!





La puntata si apre istantaneamente all’interno del Petersen Event Center di Pittsburgh, PA. Justin Roberts è già sul ring con i contendenti

TAG TEAM CHAMPIONSHIP TOURNAMENT - SEMIFINAL
TAG TEAM MATCH:
PRIVATE PARY VS LUCHA BROS

Rick Knox dà il via al termine delle presentazioni, cominciano Marc Quen e Rey Fénix: Lock Up, Side Headlock di Kassidy, Fénix lo lancia alle corde, i due scambiano le posizioni, Quen evita Fénix, poi tenta un Moonsault ma atterra in piedi. Fénix in Handspring a vuoto, Headscissors di Quen e poi Dropkick da fermo. Quen a vuoto alle corde, Roundhouse Kick di Pentagón Jr. e German Suplex di Fénix che poi connette anche un Dropkick su Isiah Kassidy sull‘apron. Tag per Pentagón: Chop di Fénix, poi lancio alle corde e i due lanciano Quen in aria che però riesce a controbattere con un Dropkick su entrambi. Tag per Kassidy: serie di finte e poi Aided Hurricanrana di Kassidy. Fénix torna sul ring e colpisce entrambi con un Side Kick. Lancio alle corde per Fénix che rimbalza e tenta un Roundhouse Kick, Kassidy sposta Quen dalla traiettoria: Inverted Atomic Drop di Quen, Step-Up Enziguri Kick di Kassidy, Leg Sweep di Quen e poi Kassidy tiene in Fénix in posizione per un Double Head Stomp. Fénix finisce fuori ring, Quen si fa aiutare da Kassidy e si lancia in Valuting Body Press dalla terza corda. Sul ring torna Pentagón che attacca Kassidy, prova a mandarlo in Back Body Drop oltre la corsa ma Quen sull’angolo rimanda il compagno indietro che connette un Tornado DDT. Sliding Dropkick poi su Fénix che si affacciava al bordo ring. Quen va in quota e connette una 450° Splash su Pentagón! 1… 2… no!!! Pentagón reagisce con un Side Kick, poi Cero Miedo davanti a Quen che va a vuoto all’angolo e becca un calcio da Fénix, poi da Pentagón e poi Double Mule Kick Stomp di Fénix dalla terza corda. Fénix mete Quen all’angolo incastrato e Aided Double Stomp di Pentagón sul fondoschiena di Quen. Kassidy attacca entrambi ma prende uno Spinning Hell Kick e un Roundhouse Kick. Poi viene posizionato sopra Quen e Fénix con una Aided Dropkick colpisce Kassidy che cadendo connette una Poison Rana sul compagno. Tag per Penta che diventa legale e si lancia in Springboard Moonsault su Quen fuori ring. Sul ring Pentagón connette la Fear Factor su Kassidy! 1… 2… no!!! Kassidy è alle corde, Fénix lo colpisce richiamato da Knox che poi va a muso duro anche con Pentagón: il luchador prende a calci Kassidy e poi cambia col fratello: Irish Whip su Kassidy che respinge Penta, non Fénix che lo lancia verso Penta ma Kassidy connette una Hurricanrana. Step-Up Headscissors di Fénix, ma Kassidy in Handstand ne esce e raggiunge Quen per il tag! Quen colpisce Fénix, Springboard sulla seconda corda per una Hurricanrana. Poi lancio alle corde rovesciato da Fénix, con lo slancio Quen sgambetta Pentagón dall’apron, poi torna sul ring per un’altra Springboard Hurricanrana. Sucide Dive su Pentagón fuori ring, poi Roundhouse Kick su Fénix e Asai Moonsault di nuovo e poi di nuovo sull’apron per una Slingshot Jager Bomb! 1… 2… no!!! Tag per Kassidy: lancio alle corde su Fénix che a rimbalzo torna e connette uno Spinning Heel Kick su Kassidy. Quen lo attacca, il suo calcio va da Kassidy che lo aiuta per una Stunner, poi calcio di Kassidy che aiuta il compagno per uno Shiranui. Quen poi si lancia con un Tornilo e travolge Penta fuori ring. Kassidy va sulla terza corda e connette una Shooting Star Press! 1… 2… no!!! Fénix salva i Lucha Brothers per un soffio. Kassidy solleva Fénix che però si libera e gli rifila un calcio. Arriva Quen, Chop di Fénix e poi Forward Fireman’s Carry Slam. Kassidy si mette sopra il compagno per difenderlo, Fénix se lo carica sulle spalle: Gory Bomb su Kassidy e contemporaneo Leg Drop su Quen. Tag per Pentagón che viene piazza una Sling Blade su Kassidy e poi una Powerbomb Backbreaker su Quen. I PP sono in difficoltà, Fénix sulla terza corda, Pentagón solleva Kassidy che però in Headscissors manda i due fratelli uno contro l’altro. Roundhouse Kick su Pentagón, poi Hurricanrana su Fénix ancora sulla terza corda e mentre Fénix è in volo Quen intercetta la caduta con una Jumping Cutter!! Pentagón respinge entrambi, sale sulla seconda corda: Hurricanrana di Kassidy verso Quen che però finisce vittima di una Canadian Destroyer! Kassidy attacca Pentagón, finisce alle corde e Flying Knee di Fénix che lo colpisce a sorpresa. Penta colpisce Kassidy con The Sacrifice e poi Package Piledriver e Diving Foot Stomp di Fénix. Rey Fénix poi si lancia in Somersault Senton travolgendo Quen fuori ring. Pentagón schiena! 1… 2… 3!!! I Private Party si fermano qui.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E QUALIFICATI PER LA FINALE: LUCHA BROTHERS

Vediamo un video promo di Wardlow.

Al tavolo di commento Jim Ross, Excalibur e Tony Schiavone parlano del torneo e della sfida tra SCU e Dark Order che decreterà l’altra coppia finalista. Poi ci vengono mostrate le immagini dell’attacco ai danni degli SoCal Uncensored della corsa settimana.

Proprio gli SCU fanno il loro ingresso. Il match è NEXT…

TAG TEAM CHAMPIONSHIP TOURNAMENT - SEMIFINAL
TAG TEAM MATCH:
SCU VS DARK ORDER

Frankie Kazarian e Scorpio Sky sono sul ring, assente Christopher Daniels. Arrivano Evil Uno e Stu Grayson. Aubrey Edwards a dirige la contesa e cominciano Kazarian e Grayson Waistlock di Kazarian, Arm Twist, si rovesciano le posizioni, poi Arm Drag di Kazarian, altra Arm Drag e poi Japanese Arm Drag con una Armbar ma Grayson raggiunge le corde. Grayson va a muso duro con Edwards, Uno entra per calmarlo ma poi colpisce Kaz a tradimento con un pugno. Sky fa per entrare sul ring ma Edwards lo riporta fuori. Intanto tag per Uno che rifila un calcio al volto di Kaz all’angolo, poi Dropkick di Grayson e ginocchiata di Uno. Chop di Uno poi, combo di Kazarian in risposta. Tag per Sky che interviene con un Dropkick! 1… 2… no!!! Uno spinge Sky fino all’angolo, tag di Grayson che lo colpisce: Splash all’angolo di Uno e Clothesline di Grayson! 1… 2… no!!! Irish Whip di Grayson e Sky con un Lariat, altro Lariat e poi lancio alle corde rovesciato con Uno che ferma la corsa di Sky con un calcio. Sky si vendica colpendolo con un pugno e facendolo cadere e poi Double Foot Stomp sulla schiena di Grayson. Tag per Kazarian, Grayson all’angolo: Running Elbow Smash di Sky, Wrecking Dropkick di Kaz! 1… 2… no!!! Tag per Sky che si lancia in Double Axe-Handle sul braccio Grayson. Grayson però poi evita un braccio teso e poi colpisce con un Pelé Kick. Poi spinge Sky mentre Uno allarga le corde e Sky finisce fuori ring. Kaz cerca di vendicarsi ma Edwards lo tiene a fatica e nel frattempo Uno ne approfitta per schiantarlo contro i gradoni d’acciaio e lo rimette sul ring. Pin di Grayson! 1… 2… no!!! Pausa per noi.

Torniamo in onda con Grayson che colpisce Sky al tappeto. Poi Chop all’angolo e tag per Uno che prosegue con le Chop. Sky si ribella, colpisce entrambi ma Cut Throat e Suplex di Uno! 1… 2… no!!! L’attenzione di tutti viene però calamitata dai membri dell’Inner Circle che fanno il loro ingresso tra il pubblico e cominciano a risalire le gradinate. Uno sul ring continua con una specie di Chinlock su Sky fino al richiamo di Edwards per le scorrettezze. I 4 intanto (manca Hager) raggiungono gli sky box mentre Scorpio Sky si libera e connette una Jumping Neckbreaker. Doppio tag: Kaz stende Grayson, poi Uno, ancora Grayson. Lancio alle corde e Jumping Forearm, poi Body Slam e Springboard Leg Drop a segno. Led Drop Guillottine su Uno tra le corde e poi Twisting Neckbreaker a segno su Grayson! 1… 2… no!!! Uno prova a intervenire con un Back Suplex, l’ex Suicide evita la manovra e va con un O’Connor Roll ma Uno non è l’uomo legale. Grayson prova ad attaccare ma rimanendo in posizione di O’Connor, Kaz va a segno con un Northern Light Suplex su Grayson! 1… 2… no!!! Kazarian sale in quota, Grayson si rialza e lo raggiunge ma Kazarian lo ributta giù. Uno però sposta la corda e fa cadere Kazarian. Sky interviene ma Uno lo manda da Grayson che gli rifila una ginocchiata e poi lo lancia in Belly-to-Belly contro Kazarian all’angolo. Pin su quest’ultimo! 1… 2… no!!! Tag per Evil Uno, Grayson prende Kazarian sulle spalle e poi lo lancia a Uno per una Sit-Out Powerbomb! 1… 2… no!!! Tag ancora per Grayson: lancio alle corde ma Kazarian riesce a farli sbattere tra loro. Ancora alle corde, tag cieco di Sky. Backstabber di Kaz, Slingshot Cutter di Sky. Cutter anche di Kaz su Grayson e Dragon Sleeper per entrambi! Grayson riesce a rialzarsi e spingere Kaz sugli altri due per liberare il compagno. Uno respinge Sky all’angolo, Grayson cammina su Uno, poi su Sky e Edwards per lanciarsi e travolgere Kazarian. Sky colpisce Grayson, poi Uno. Elbow Smash di Sky su Grayson. Poi rincorsa ma Grayson lo segue e lo colpisce. Rincorsa di Grayson, inseguito da Sky ma Grayson si lancia oltre il paletto e travolge Kazarian fuori ring con una Somersault Senton! Sky resta interdetto, Uno lo attacca con una Lifting Reverse STO! 1… 2… no!!! Edwards arriva tardi al conteggio, distratta da Grayson e Kaz. Stu Grayson torna all’angolo, tag per lui. I due cercano la Fatality. Sky si libera e manda Evil contro l’angolo. Grayson salta per evitare l’impatto ma viene sorpreso da uno Slingshot DDT di Kazarian. DDT anche su Uno sull’apron. Strada spianata: Celebrity Rehab!! 1… 2… 3!!! I Dark Order incassano la prima sconfitta in AEW.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E QUALIFICATI PER LA FINALE: SCU

SINGLE MATCH:
JOEY JANELA VS KENNY OMEGA

Torniamo in onda con Joey Janela già sul ring, pronto al suo esordio a Dynamite, in una rivincita con Kenny Omega, che arriva. Stretta di mano di rispetto tra i due dopo il via di Bryce Remsburg. Lock Up, Janela sul braccio di Omega che rovescia le posizioni, poi Janela a sua volta, ancora Omega con una Arm Wrench Carry Slam porta Janela a terra per una Armbar. Arm Drag di Janela per liberarsi, altra Arm Drag e poi gomitata di Omega che lo proietta sull’apron in Back Body Drop. Janela atterra in piedi, prova a colpire con una spallata ma Omega schiva e gli rifila una ginocchiata che lo manda fuori ring. Poi Pescado di Omega che colpisce Janela. Si torna sul ring, Omega attacca Janela all’angolo fino al break. Irish Whip ma Omega va a vuoto: European Uppercut di Janela, poi un altro in corsa. Chop di Janela, Irish Whip rovesciato da Omega che viene respinto all’angolo, poi prova ad attaccare Janela che atterra in piedi e lo sorprende con un Leg Sweep e un Dropkick. Omega finisce fuori dal quadrato, Janela sale sulla terza corda e si lancia in Crossbody travolgendo Omega. Si ritorna sul ring per il pin! 1… 2… no!!! Il membro dell’Élite reagisce, lancio alle corde rovesciato e calcione di Omega, poi Chop ma noi andiamo in pubblicità…

Torniamo in onda con Omega che si carica Janela per un Rolling Fireman’s Carry Slam, Omega in Springboard Moonsault ma Janela lo respinge con le ginocchia. Janela carica Omega sulle spalle ma questi si libera e connette uno Snap Dragon Suplex. Altro Snap Dragon a segno. Gli Inner Circle continuano a guardare il match, facendo il tifo per Janela; questi si rialza, evita l’offensiva di Omega e piazza un German Suplex che manda Omega contro i tenditori. Il Bad Boy sale sulla terza corda e connette una Flying Elbow Drop! 1… 2… no!!! Janela mette Omega sulla terza corda, poi lo raggiunge ma con una Inverted Electric Chari Omega lo manda a sbattere contro il tenditore e piazza un terzo Snap Dragon Suplex e poi V-Trigger!! 1… 2… no!!! Omega prende la rincorsa per un secondo V-Trigger, Janela si scansa e trova un German Suplex; Janela va in corsa ma viene fermato da una Chop, poi invece fermato da un calcio, Step-Up Knee di Omega che va per il Suplex ma è Janela a connettere un Fisherman’s Suplex. Janela in corsa con una gran Clothesline! 1… 2… no!!! Omega rotola sull’apron, Janela sale in quota e si lanca con una Swanton che però trova solo l’apron ring. The Cleaner riporta Janela sul ring: V-Trigger alle corde e poi One-Winged Angel!!! 1… 2… 3!!! Due su due per Omega.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KENNY OMEGA

Dopo la pubblicità Cody Rhodes fa il suo ingresso in abiti civili. Tony Schiavone lo accoglie sul ring. Schiavone parla di Full Gear in cui Cody affronterà Chris Jericho per l’AEW World Championship. Schiavone dice che Cody ha un annuncio da fare e Cody prova a rispondere ma Jericho e gli altri dell’Inner Circle iniziano a suonare delle piccole trombette da stadio per impedirglielo. Cody ci riprova e dice che ha una grossa sorpresa ed è felice di poter fare questo annuncio qui ma Jericho inizia a usare il microfono per far sentire la trombetta e fare “boo” al microfono. Cody allora prende il microfono e dice a Jericho che sa che hanno il biglietto ma questa non è come la compagnia da cui provengono: può tranquillamente scavalcare la barriera invisibile e saliare a prenderlo a calci nel culo. Jericho dice a Pittsburgh di stare zitta e poi a Cody che sa che è furbo quindi che non faccia qualcosa di stupido. Che stia là sul ring dove è al sicuro, sa che non salirà mai perché è un codardo ma solo una pu*****lla. Cody fa per scavalcare ma Jericho gli dice che questo è l’Inner Circle quindi farà meglio ad andarsene dall’arena. Risuona la musica di Dustin Rhodes che arriva ma Jericho fa notare che sono ancora 4 contro 2. Risuona la musica di MJF che si unisce alla banda e Jericho chiede se davvero debba essere spaventato da uno con la sciarpa: chi usa una sciarpa? It’s me, it’s D-D-P! Diamond Dallas Page arriva sullo stage a completare il quartetto! I tre raggiungono Cody e tutti scavalcano le transenne con Jericho che continua a minacciarli mentre salgono. Poi Inner Circle batte in ritirata e si chiude dentro l’interno del box. MJF dà la sciarpa a Cody che l’avvolge attorno alla mano e sfonda il vetro della porta. Scatta la rissa generale! Cody si avventa su Jericho e gli altri si azzuffano tra i corridoi del palazzetto. Interviene in massa la security cercando di riportare la calma e dividere le due fazioni, con anche l’intervento della polizia. Cody e compagni vengono allontanati mentre Jericho continua a ripetere di avere il biglietto. Pubblicità per noi.

TAG TEAM MATCH:
BEST FRIENDS VS THE YOUNG BUCKS




Torniamo in onda con i Best Friends pronti sul ring. Arrivano gli Young Bucks ma arriva anche Orange Cassidy. Questi si piazza in mezzo al ring e Nick Jackson gli tira un pugno sulla spalla. Cassidy utilizza il suo Superkick su Nick e poi su Matt. I Bucks sono infastiditi e rispondono con un Double Superkick che lo toglie di mezzo. I Best Friends attaccano e Knox fa partire il match. I due fanno piazza pulita poi Assisted Jumping Cutter di Beretta su Nick. Suplex tentato da Beretta, Nick risponde, combo a segno su Beretta, Step-Up Knee su Chuck Taylor. Poi spallata su Beretta dall’apron e Asai Moonsault a travolgere Taylor fuori ring. Tag per Matt e Double Backbreaker seguita da una Rolling Neck & Backbreaker dei due: poi Matt blocca Taylor che incassa il Dropkick di Nick e cade di nuovo giù dal ring. I due imitano i rivali abbracciandosi al centro del ring. Poi cercano di attaccarli in Sliding Dropkick ma i BF si scansano e li mandano contro le transenne. Suplex di Taylor su Nick sopra l’apron, Matt finisce contro le transenne: Shoulder Thrust di Taylor e Spear di Beretta. Taylor si carica Nick sulle spalle e Beretta si lancia dall’apron con una Flying Knee per il Doomsday Knee. Si ritorna sul ring con Beretta che rifila una serie di Chop a Matt: Irish Whip ma Matt salta sui tenditori e piazza un DDT su Taylor sull’apron. Matt poi si distrae con Cassidy. E Sliding Dropkick di Beretta che colpisce Matt. Si ritorna sul ring, Knee Drop! 1… 2… no!!! Serie di gomitate di Beretta che con un braccio teso manda Matt fuori ring. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Nick sulla terza corda che va a vuoto con una 450° Splash: atterra in piedi ma German Suplex di Beretta. Tag per Matt che incassa un Belly-to-Back Suplex. Beretta cerca un German su Nick che si libera e piazza un Roundhouse Kick ma come se non avesse sentito dolore Beretta va e connette un German Suplex. Tag per Taylor e Overhead Belly-to-Belly Suplex su Matt. Poi su Nick. Poi ancora su Matt che però si libera con delle gomitate. Taylor lo colpisce con una ginocchiata poi Standing Shiranui a segno su Nick e Pop-Up Powerbomb a segno su Matt che è l’uomo legale! 1… 2… no!!! Nick attacca Taylor, Irish Whip ma Matt va a vuoto all’angolo e Nick gli finisce addosso proiettato in Belly-to-Belly Suplex! Poi Falcon Arrow su Matt! 1… 2… no!!! Cuckie T. non ci crede, sale sulla terza corda ma Matt si riprende e sale in quota con lui colpendolo. Matta va per un Superplex ma arriva Beretta e trova un German Superplex. Arriva Nick che però incassa una Footstomp Driver di Taylor con il German Suplex di Beretta. Ed ecco i due che si abbracciano! Poi tirano dentro anche Rick Knox nell’abbraccio. Knox così non vede Cassidy che sale sulla terza corda e si lancia con il suo Body Press con le mani in tasca, travolgendo i Bucks. Matt viene rimesso sul ring, tag per Beretta e Storm Zero!! 1… 2… no!!! Nick con una Swanton Bomb colpisce Beretta e interrompe il conteggio. Nick poi attacca Taylor che abbassa la corda e fa cadere Nick fuori ring. Poi va al tag per Beretta: prende Matt sulle spalle, Beretta salta per la Doomsday Knee ma Matt atterra in piedi: Superkick su Taylor, Superkick su Beretta, arriva Nick e Double Superkick su Taylor! Nick salta sulla corda e travolge con un Tornilo sia Beretta che Cassidy. Matt si carica Taylor sulle spalle e comincia con il Rolling Fireman’s Carry Slam: More Bang for Your Buck!! 1… 2… 3!!! I Bucks tornano ad avere un record positivo.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE YOUNG BUCKS

A fine match Matt prende il microfono e dice a Santana ed Ortiz che accettano la sfida per Full Gear!

Vediamo un video promo di Britt Baker che spiega quanto sia importante per lei lottare stasera nella sua città.

SINGLE MATCH:
JAMIE HAYTER VS DR. BRITT BAKER DMD

Jamie Hayter raggiunge il ring pronta all’esordio in AEW. Arriva anche Britt Baker accompagnata da Steely McBeam, mascotte della squadra di football americano in NFL dei Pittsburgh Steelers. Contesa affidata ad Aubrey Edwards e Hayter parte forte attaccando Baker all’angolo. Baker però risponde a sua volta all’angolo. Poi però Suplex di Hayter contro il tenditore. Hayter colpisce Baker che finisce fuori ring. Hayter scende e manda Baker a sbattere contro il paletto di sostegno ring. Poi Irish Whip contro le transenne. Baker si rialza e Sling Blade e si ritorna sul ring. Pausa per noi.

Rieccoci live con Hayter in Headlock su Baker. La Dottoressa si libera e le due si scambiano colpi a centro ring, Baker poi accelera ma Hayter la intrappola in una Sleeper Hold. Baker si fa cadere di schiena per liberarsi dalla presa. Hayter respinge Baker all’angolo, poi però High Knee e Sling Blade! 1… 2… no!!! Baker va per la Swinging Neckbreaker ma Hayter contrattacca con una Falcon Arrow! 1… 2… no!!! Shining Wizard di Hayter! 1… 2… no!!! Hayter viene proiettata in Back Body Drop, Baker poi viene fermata in corsa. Le due salgono in quota e Baker trova un Superplex dalla seconda corda (completato a fatica). Baker rialza Hayter che la manda a vuoto e piazza una Uranage. Poi prende la rincorsa per una Clothesline! 1… 2… no!!! Hayter prende la rincorsa e… Superkick di Baker e poi Jumping Cutter. Swinging Neckbreaker di Baker! 1… 2… no!!! Savate Kick di Baker che poi chiude la Lockjaw con tanto di presa alla mandibola!!! E Hayter si arrende!!!
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: DR. BRITT BAKER DMD

I tre al commento ci mostrano il tabellone definitivo del torneo per gli AEW World Tag Team Championship, con la finale tra gli SCU e i Lucha Brothers con in palio i Titoli. Poi rivediamo anche la rissa tra Inner Circle e Cody e compagni, con la grafica che ci ricorda che la sfida tra Cody e Jericho per l’AEW World Championship è in programma a Full Gear.

TONIGHT: Pac affronterà John Moxley stasera!!!

Siamo in zona interviste con Jenn Decker che ha come ospite Jamie Hayter e le chiede come si senta. Hayter risponde arrabbiata come crede che si senta dopo… Hayter non riesce a finire perché viene attaccata alle spalle e mandata a sbattere contro la scenografia da Brandi Rhodes. Decker prova a chiedere una spiegazione a Rhodes che si gira e fa una faccia aggressiva (credo) e minacciosa (immagino) verso Decker per zittirla e se ne va.

SINGLE MATCH:
JOHN MOXLEY VS PAC

John Moxley fa il suo ingresso per il main event. Ma arriva Pac alle spalle e lo aggredisce con una sedia. Poi Pac usa il giubbotto di Moxley per strozzarlo e continua a colpirlo. Pac schianta Moxley contro le transenne e poi ancora. Arrivano Bryce Remsburg e Paul Turner a cercare di fermare Pac. The Bastard sale sul ring e Moxley lo raggiunge, volendo iniziare il match, che parte sotto gli occhi di Turner. Pac la atterra con uno Step-Up Enziguri Kick e poi sale sulla terza corda per chiudere subito i conti. Moxley però scende dal ring. Allora Rounding Plancha da parte di Pac che travolge l’ex Dean Ambrose. Pac riporta Moxley sul ring! 1… 2… no!!! Serie di colpi, poi Leg Drop! 1… 2… no!!! Moxley reagisce, solleva Pac fino all’angolo e poi lo colpisce con una serie di calci. Poi però Pac risponde con una combo di calci chiusa da un Running Big Kick! 1… 2… no!! Pausa per noi.

Torniamo in onda con Pac ancora in controllo: serie di calci su Moxley in ginocchio che però è in trance e ne chiede ancora. Roundhouse Kick di Pac e poi Standing Shooting Star Press di Pac! 1… 2… no!!! Moxley rotola fino all’apron, Pac lo raggiunge e prova la proiezione ma Moxley lo ferma con delle gomitate e piazza una Headlock Driver sull’apron. I due tornano sul ring e si scambiano colpi a centro ring, Moxley inizia a colpire a ripetizione, Irish Whip di Pac ma Clothesline a rimbalzo di Moxley. Moxley con una Forearm all’angolo, Bicycle Kick di Pac e poi Spinning Heel Kick ma Clothesline di Moxley ancora. Il wrestler di Cincinnati piazza un X-Suplex! 1… 2… no!!! Moxley cerca la ginocchiata ma Pac evita rotolando fuori ring: Moxley non ci sta e Suicide Dive che colpisce l’inglese. Si ritorna sul ring, ginocchiata di Pac, Moxley però lo proietta sull’apron: spallata, Roll Over, Pac in corsa e Spinning Side Slam a segno! 1… 2… no!!! Running Knee Strike a segno da parte di Moxley!! 1… 2… no!!! Texas Cloverleaf di Moxley a 4’ dal termine del tempo televisivo per l’incontro. Pac si trascina e arriva alle corde! Moxley sale sulla terza corda ma Pac con un Dropkick sulla corda gli fa perdere l’equilibrio. L’ex Open the Dream Gate Champion lo raggiunge e connette una Super Falcon Arrow!! 1… 2… no!!! Pac sale sulla terza corda ma Moxley si rialza e lo attacca. Pac è costretto a saltare, Schoolboy Pin di Moxley! 1… 2… no!!! Back Body Drop di Moxley che manda Pac fuori ring, Moxley prova a lanciarsi di nuovo, Pac abbassa la corda e dall’apron colpisce con un calcio al volto Moxley. Pac poi salta dall’apron con una 450° Splash! Pac riporta Moxley sul ring, sale sulla terza corda e Red Arrow a vuoto! I due sono a terra, 1 minuto di tempo rimasto. Moxley si trascina e riesce a coprire! 1… 2… no!!! I due si rialzano, 30” rimasti e Paradigm Shift a segno da parte di Moxley! Si trascina, parte il conto alla rovescia ma anche il pin! 1… 2… 3!!! Si arriva al termine del tempo, il match finisce in pareggio.
PAREGGIO PER LIMITE DI TEMPO

Moxley è furioso per la cosa e il pubblico anche è deluso. Turner prova a spiegarsi e come unico risultato ottiene di incassare la Paradigm Shift anche lui!!

Con Moxley scatenato si chiude questa puntata di Dynamite.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE